Firenze Asl Santa Rosa, Consiglio aperto Q1 e Q4, Forza Italia: "Seduta coi convitati di pietra Funaro e Saccardi. Siamo al fianco dei cittadini contrari al ridimensionamento"

da
Advertising

“Una seduta aperta dei due Quartieri 1 e 4 tenutasi davanti a due convitati di pietra, gli assessori del Comune Sara Funaro e della Regione Stefania Saccardi, che sono andate all’assemblea del PD per parlare con iscritti e simpatizzanti del proprio partito del progetto di ridimensionamento del presidio Asl di Santa Rosa, ma si sono guardate bene dall’affrontare i cittadini sull’argomento nell’unica occasione utile. Un fatto che da solo la dice lunga su come il partito di Renzi governi Firenze”. Questo il commento dei consiglieri comunali di Forza Italia Cellai, Tenerani, Tani e Razzanelli insieme ai colleghi al Q1 Delfino e Pieraccioni e al Q4 Bisconti e Ciccone.

“Ho preso io la parola a nome dei due gruppi di Quartiere – spiega Alessandro Delfino, capogruppo al Q1 –, per chiarire che non solo siamo contrari al ridimensionamento che spazzerà via metà dei servizi offerti ai cittadini, ma crediamo che al contrario il presidio vada rafforzato. Il progetto di sistemarvi gli uffici regionali causerà fortissimi disagi, soprattutto a bambini ed anziani, costretti a rivolgersi, nelle intenzioni delle giunte PD, a Montedomini, dove il potenziamento delle strutture annunciato dalla Regione nel 2014 col piano sanitario non si è visto, e dove resta una situazione poco più che fatiscente, in viale Canova o, addirittura, all’Iot. Con bambini che hanno problemi mentali che si troveranno insieme ad anziani affetti da demenza senile, tanto per fare un esempio”.

“Continueremo ad opporci a questo progetto sbagliato – concludono gli esponenti azzurri – e siamo al fianco dei cittadini che anche ieri sera hanno duramente protestato contro l’operato dell’amministrazione comunale e del governo regionale in questa vicenda”. (fdr)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising