Firenze "Carmina Burana" di Carl Orff al Teatro Petrarca

da
Advertising

Con un nuovo allestimento scenico di CARMINA BURANA Cantiones Profanae a cura di Opera Viwa, in scena giovedì 7 settembre alle 21:15 presso il Teatro Petrarca, si conclude l’edizione 2017 del “Terre d’Arezzo Music Festival” e inizia la Stagione Concertistica 2017/2018 organizzata dal Comune di Arezzo.
La celebre cantata scenica di Carl Orff, tratta da 24 dei componimenti poetici medievali trovati nell’omonima raccolta, sarà diretta dal Maestro Alan Freiles con la regia di Tommaso Geri.

Di seguito la locandina dell’evento:

C. ORFF: CARMINA BURANA
Cantiones Profanae. Nuovo allestimento scenico

Silvia Martinelli, soprano
Wang Chuan, tenore
Alessandro Ceccarini, bass-baritono
Andrea Trovato e Alessandro Manetti, pianoforti
Siena Percussion Group
Coro del Teatro Garibaldi, maestro del coro: Alessandro Papini
Ensemble vocale “Le jardin suspendu”, maestro del coro Susanna Camilletti
Coro di Voci Bianche “Florilegio”, maestro del coro Alessandro Papini
Scuola di Danza “Giocarmonia” – Bianca Francioni, coreografie
Compagnia “La Barraca”, attori, mimi e trampolieri
Luigi Magnani, light design
Tommaso Geri, regia
Alan Freiles, direttore

A cura di Associazione Culturale “Opera Viwa”

Biglietti:
Platea e I settore: 25 € intero, 20 € ridotto
II e III settore: 20 € intero, 15 € ridotto
IV settore: 10 € intero, 7 ridotto
Le riduzioni si applicano agli under 30, ai over 65, ai soci Unicoop Firenze e ai dipendenti dell’Amministrazione Comunale di Arezzo.

La prevendita inizia il 22 agosto dalle ore 16:00 nelle seguenti modalità:

  • Arezzo, presso Rete Teatrale Aretina (via Bicchieraia, 34 – tel. 0575 1824380), il martedì e giovedì pomeriggio in orario 16:00-19:00.

  • Circuito BoxOffice Toscana: cerca il punto vendita più vicino sul sito www.boxofficetoscana.it (Punto vendita ad Arezzo: Ipercoop).

  • Prevendita Online: www.boxol.it.

  • Vendita il giorno di spettacolo presso il Teatro Petrarca in orario 10:00 – 13:00 e 17:00 – inizio spettacolo.

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising