[ REGIONE TOSCANA ] “La vite è meravigliosa”: lunedì 24 luglio conferenza stampa sul progetto e processo partecipativo

da
Advertising

FIRENZE  – Sette comuni del Chianti promuovono una consultazione tra aziende e operatori del mondo agricolo, enti e cittadini per scrivere insieme le linee generali per lo sviluppo del biodistretto e distretto rurale, le regole con cui valorizzare paesaggio e vocazione agricola e turistica, ma anche come conciliare interessi e necessità che non sempre coincidono oltre che raccogliere richieste e suggerimenti dal basso, magari per uniformare strumenti comunali e urbanistici e garantire una migliore agilità burocratica.

Gli obiettivi e il cronoprogramma  del processo partecipativo, finanziato dall’Autorità regionale per la garanzia e la promozione della partecipazione e che avrà una ‘stanza’ dedicata sul portale Open Toscana, saranno illustrati lunedì 24 luglio alle ore 12 nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione.

Interverrà l’assessore alla presidenza e alla partecipazione Vittorio Bugli. Il progetto – “La vite è meravigliosa –  è promosso dal comune di Greve in Chianti, capofila, dalle amministrazioni di San Casciano in Val di Pesa, Barberino Val d’Elsa, Tavernelle in Val di Pesa, Castellina in Chanti, Castelnuovo Berardenga, Radda in Chianti e dal Consorzio del vino del Chianti classico.

Fonte: Regione Toscana

Advertising