[REGIONE UMBRIA] MORTE LUCIANO MORETTI: “CON LUI VIENE MENO UN PEZZO DELLA STORIA DI PERUGIA” – IL CORDOGLIO DELLA PRESIDENTE D…

da
Advertising

(Acs) Perugia, 21 luglio 2017 – “Esprimo a nome mio e dell’Assemblea legislativa il profondo cordoglio per la morte di Luciano Moretti, noto giornalista e uomo delle istituzioni, venuto a mancare oggi dopo una lunga lotta contro la malattia”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi.

“Con lui – spiega la presidente Porzi – viene meno anche un pezzo di storia della città di Perugia e della peruginità. Moretti è stato anche un maestro del giornalismo. Affacciatosi a questa professione già da giovanissimo, è stato tra i fondatori di Radio Aut Perugia e del Corriere dell’Umbria. Negli anni ’60 ha svolto il ruolo di addetto stampa dell’Università di Perugia. Dai primi anni ’70 al 2006 è stato poi vicecaporedattore dell’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale, presidente del Corecom dell’Umbria e Capo di Gabinetto della Provincia di Perugia. Successivamente aveva accettato di mettere a disposizione la sua non comune professionalità ed esperienza per il quotidiano online Umbria Domani, in qualità di direttore. Di Moretti si ricorda anche l’impegno e la passione politica: è stato consigliere comunale e provinciale a Perugia per la Democrazia cristiana, e segretario del Circolo Pd di Sant’Erminio. È stato poi autore del libro di acuta satira politica ‘Grifo, Leone e il sindaco birbone’”.

“Sono certa – conclude la presidente Porzi – che la figura di Luciano Moretti, a cui mi lega un rapporto di amicizia fraterna, continuerà ad essere viva nel ricordo di tutti coloro che l’hanno potuto conoscere. La sua pacatezza, unita alla sua sagace ironia, sono sempre riusciti a regalare un sorriso, in qualsiasi situazione e circostanza”. PortAO/red/tb

Fonte: Regione Umbria

Advertising