MODENA – RADIO BRUNO ESTATE/ 2 – TANTI BIG DELLA MUSICA IN PIAZZA ROMA

da
Advertising

Martedì 25 luglio alle 20, il Radio Bruno Estate anima piazza Roma di Modena, in collaborazione tra l’emittente e il Comune, nell’ambito dell’Estate modenese. Conducono Enzo Ferrari e Alessia Ventura, con lo staff di Radio Bruno. Dei protagonisti la direzione artistica ha preparato brevi schede di presentazione

The Kolors. Stash Fiordispino (voce, chitarra, basso), il cugino Alex Fiordispino (batteria), e Daniele Mona (synth). Appassionati di rock e elettronica, il trio inizia a collaborare a Milano nel 2010, resident band al Le Scimmie. Il successo è arrivato nel 2015, quando vincono “Amici” di Maria De Filippi. L’uscita dell’album “You” è stata anticipata dal singolo “What happened last night?” che si ascolterà a Modena.

Francesco Gabbani. Cantautore e polistrumentista nato a Carrara nel 1982, si avvicina al mondo della musica piccolissimo, complice il fatto che la sua famiglia possiede l’unico negozio di strumenti musicali in città. Nel 2016 ha vinto il Festival di Sanremo sezione nuove proposte e critica con “Amen”. Quest’anno ha vinto Sanremo tra i big con “Occidentali’s Karma”. In tour per l’Italia, al Radio Bruno Estate ascolteremo anche la hit estiva: “Tra le granite e le granate”.

Elodie. Classe 1990, tratti distintivi occhi enormi e capelli rosa. Si è fatta conoscere nella scuola di Amici di Maria De Filippi, colpendo grazie alla sua incredibile voce e alla capacità di commuoversi e far commuovere il pubblico. La sua fragilità è però solo apparente: sul palco ha conquistato tutti grazie alla sua grinta e alla capacità di regalare nuove sfumature alle canzoni che interpreta. Accompagna in tour Francesco Renga mentre in radio si ascolta col singolo “Verrà da sé”.

Chiara. Chiara Galiazzo nasce a Padova nel 1986 e si trsferisce a Milano dove si laurea in Economia e inizia, subito dopo, a lavorare per una società finanziaria. Ma la passione per la musica la porta a XFactor dove sbaraglia tutti vincendo l’edizione 2012. A Sanremo 2015 si presenta con “Straordinario” scritto da Ermal Meta, quest’anno “Nessun posto è casa mia” è il brano che dà il titolo al nuovo album.

Lenny. Arriva dalla Repubblica Ceca una cantautrice e pianista di grande talento. Figlia d’arte (la madre è una nota cantante ceca) on il suo singolo Hello ha conquistato i primi posti nelle classifiche in Europa e Usa per settimane.

Fabrizio Moro. Il successo giunge nel 2007 con “Pensa” e la vittoria a Sanremo nuove proposte. Nel 2008 “Eppure mi hai cambiato la vita” arriva terza tra i big. Cantautore, scrive d’impegno e d’amore con la stessa intensità. Quest’anno ha pubblicato “Pace”. Romano, 42 anni, è padre di due figli. Nel nuovo album racconta quello che lo ha formato a livello emotivo in 10 anni dal primo Festival. Con “Portami via” a Sanremo 2017, ora su Radio Bruno si ascolta “Andiamo”.

Thegiornalisti. Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella, Marco Primavera.
”Completamente Sold Out” è l’album del 2016 anticipato da “Completamente” singolo che li ha fatti conoscere al grande pubblico entrando in classifica. A maggio 2017 i due eventi live di successo a Milano e Roma “Completamente senza”. 
A giugno è uscita la canzone “Riccione”, già tra le più richieste in radio.

Paola Turci. Una nuova giovinezza anche artistica dopo 30 anni di carriera. Nove partecipazioni al Festival di Sanremo in gara, due come ospite in duetto, una vittoria in categoria Emergenti e tre Premi della Critica, una vittoria al Cantagiro, innumerevoli altri riconoscimenti e dischi d’oro e platino oltre a centinaia di concerti in tutta Italia; l’impegno per Emergency, per la Fondazione Francesca Rava e i suoi progetti in favore dell’infanzia nel mondo, e due libri, un romanzo e un’autobiografia. Nel 2017 è tornata a Sanremo, in finale con “Fatti bella per te”. Da “Il secondo cuore” Radio Bruno propone ora il singolo “La vita che ho deciso”.

Michele Bravi. Vincitore di XFactor Italia nel 2013. Portato alla vittoria da Morgan e presentato al grande pubblico con un pezzo scritto per lui da Tiziano Ferro e Zibba, pubblica il suo EP di debutto “La Vita e la Felicità”. A Gennaio 2014 il primo singolo “La Vita e la Felicità” viene certificato disco d’oro. Michele è poi coinvolto nel progetto cinematografico di Carlo Verdone e Paola Cortellesi “Sotto una Buona Stella”. Proprio a Michele è affidata l’interpretazione della colonna sonora del film scritta da Federico Zanpaglione dei Tiromancino. A Maggio 2014 pubblica il singolo d’esordio “Un Giorno in più”. Nell’album “A Passi Piccoli” collaborazioni con Tiziano Ferro, Giorgia, Luca Carboni, James Blunt, Tiromancino. Bravi ha partecipato a Sanremo 2017 con “Diario degli errori”.

Bianca Atzei. Nasce a Milano nel 1987 col cuore in Sardegna, da cui provengono i genitori. Studia canto sin da bambina. Nel 2012 esce il singolo “L’amore vero”, che diventa un grande successo radio, mentre il video ha su YouTube oltre 2 milioni di visualizzazioni. Nello stesso autunno esce il singolo “La gelosia” in duetto con Francesco “Kekko” Silvestre dei Modà (più di 4 milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube). Proprio il frontman dei Modà è autore per Bianca della sua hit dell’estate “La paura che ho di perderti” che ottiene un enorme successo radio e oltre 5 milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube. Bianca ha partecipato a Sanremo con “Il solo al mondo”. Nel 2017 torna al Festival in gara con “Ora esisti solo tu”. La sua canzone per l’estate si intitola “Abbracciami perdonami gli sbagli”.

Riki. Riccardo Marcuzzo, è uno dei cantanti della squadra blu di Amici 2016. Riccardo è nato a Segrate, in provincia di Milano, il 4 febbraio del 1992. I modelli a cui Riccardo si ispira per scrivere le sue canzoni sono Cesare Cremonini e Tiziano Ferro, che ritiene dei veri e propri idoli.
Riki, prima di entrare ad Amici, ha studiato Design della Comunicazione e del Prodotto allo IED di Milano. “Perdo le parole” e “Polaroid” sono i brani che eseguirà sul palco del Radio Bruno Estate.

Benji & Fede. Federico Rossi e Benjamin Mascolo giocano in casa: modenesi, biondi e belli, idoli delle ragazze più giovani. Hanno conquistato la popolarità sul web con milioni di visualizzazioni dei video su Youtube con le prime canzoni. La Warner (che li ha visti a un Radio Bruno Estate) produce nel 2015 il primo disco che registra ottime vendite, così come sono sold out i primi live. Hanno scritto un libro di successo, “Vietato smettere di sognare”. È del 2016 il secondo album “0+” Composto da undici brani, presenta un brano registrato in duetto con Max Pezzali “Traccia numero 3”, e uno con Annalisa, “Tutto per una ragione”, il quarto singolo.

Matteo Camellini. Nato a Sassuolo nel 1994, si laurea alla BIMM Music Institute London, già Tech Music School, nota scuola di musica moderna. Studia canto, composizione, artist development e industria musicale con artisti prestigiosi. A Londra, fra il 2010 e il 2016 si focalizza totalmente sulla scrittura di brani propri con il nome d’arte Mark”. Nell’estate 2016, vince il Festival Estivo nella categoria inediti sfidando oltre 90 concorrenti da tutta Italia con il suo brano “Free Falling”, scritto e prodotto da lui. Nell’estate 2017 incontra il produttore Alex Bagnoli col quale realizza il suo primo singolo in italiano: “Illusione”. Il brano, che vede anche la partecipazione di Marco Baroni, è un raggaeton ipnotico sull’ossessione giovanile da Instagram. Il progetto è tenuto a battesimo da Radio Bruno Estate.

Trankida. Cantautore dal carattere funky amante della soul music, nato a Formigine nel 1986. Nel 2009 Trankida inizia a produrre cantati per sigle e spot radio/tv. Continua, in parallelo, a scrivere canzoni ispirate dalle sue esperienze. Il singolo per l’estate “Niente di più” è tratto dal suo primo album dal titolo “Com’è”.

Advertising