Firenze Piazza Vittorio Veneto, Torselli (FdI-An): “Dopo 15 anni, sarà chiuso il ‘buco’ di accesso al parcheggio che non c'è (e che non ci sarà mai)”

da
Advertising

“Dopo 15 anni, il ‘buco’ pensato per accedere al parcheggio interrato che sarebbe dovuto sorgere sotto Piazza Vittorio Veneto sarà chiuso. La commissione Ambiente e Mobilità del Comune di Firenze ha approvato questa mattina una nostra mozione, presentata dopo che il Presidente di Firenze Parcheggi aveva annunciato l’intenzione della società di non realizzare più il parcheggio sotto Piazza Vittorio Veneto, che chiedeva la definitiva chiusura del ‘buco’ diventato, negli anni, una discarica di rifiuti ed un luogo frequentato da malintenzionati”. A rendere nota la notizia è lo stesso capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Vecchio, Francesco Torselli, presentatore della mozione.

“L’assessore Giorgetti – conclude Torselli – ha confermato la volontà dell’amministrazione di procedere a chiudere il ‘buco’ che non diventerà mai l’accesso al parcheggio. Firenze Parcheggi, dopo 15 anni di silenzio, ha annunciato infatti di non avere più intenzione di realizzare il parcheggio interrato sotto Piazza Vittorio Veneto, previsto nel progetto iniziale del sottopasso e il ‘buco’ a questo punto non ha più senso di esistere. Oltre a rappresentare un’oggettiva bruttura, quell’incavo è stato usato negli anni come discarica di sporcizia e rifiuti, mentre tanti cittadini ci hanno segnalato di aver visto entrare all’interno di esso, soprattutto di notte, personaggi quantomeno dubbi per svolgervi le loro attività. Speriamo soltanto di riuscire a votare alla svelta la mozione anche in Consiglio Comunale e di avviare quanto prima i lavori. 15 anni di abbandono e di disinteresse del ‘buco’ di accesso al ‘parcheggio che non c’è possono bastare…”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising