MODENA – PARI OPPORTUNITÀ E PROFESSIONI AI “GIOVEDÌ' DEL TINELLO”

da
Advertising

Le aziende agricole femminili e le tutele per le giornaliste. Giovedì 27 luglio dalle 18.15 ai Giardini Ducali di corso Canalgrande a Modena, sono questi gli argomenti al centro del terzo dei “Giovedì del tinello letterario”, promossi dalla Commissione per le Pari opportunità del Cup, Comitato unitario delle professioni della provincia di Modena, in collaborazione con il Comune di Modena. A ogni appuntamento, sempre a partecipazione libera e gratuita, presenziano assessori e assessore del Comune, o consigliere e assessore regionali. Questo giovedì partecipa Irene Guadagnini, assessora alle Politiche giovanili, Partecipazione e Quartieri, Pari opportunità e Relazioni internazionali.

Il programma prevede alle 18.15 gli interventi di Manuela Solieri e Federica Toselli, del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Modena, su “Le aziende agricole femminili come risorsa per l’ambiente e il paesaggio”.

A seguire, alle 19 circa, quattro giornaliste interverranno, moderate da Laura Corallo dell’Ordine dei Giornalisti, sul tema “Il lavoro autonomo delle giornaliste: quali tutele?”. Al tavolo dei relatori ci saranno Angiolina Gozzi del Resto del Carlino; Serena Arbizzi della Gazzetta di Modena; Patrizia Ferrari, giornalista free lance, e Marina Leonardi di Mese Modena.

Il Giovedì del tinello del 27 luglio termina con assaggi di cibi e di vini.

L’iniziativa della Commissione per le Pari opportunità del Cup, Comitato unitario delle professioni della provincia di Modena, in collaborazione con il Comune di Modena, riprenderà con nuovi incontri, sempre a partecipazione libera, dal 14 settembre al 26 ottobre alla Sala Renzo Imbeni della Galleria Europa in piazza Grande, sotto i portici di Palazzo Comunale.

Informazioni t. 059 221286 o 335 382930 – email: mirellaguicciardi@gmail.com

Advertising