[REGIONE CAMPANIA] Attività propedeutiche alla progettazione di opere inerenti allo smaltimento rifiuti

da
Advertising

19/06/2017 – La Struttura di Missione per lo Smaltimento dei RSB deve adeguare l’impiantistica regionale esistente e realizzare nuovi impianti per il trattamento e/o smaltimento dei rifiuti stoccati in balle, nonché procedere all’esecuzione delle indagini preliminari finalizzate alla verifica del rispetto delle concentrazioni soglia di contaminazione (CSC) di cui alla Tabella 1 dell’allegato 5 al Titolo V – Parte IV del d.lgs. n. 152/2006, dei siti interessati dallo stoccaggio dei predetti rifiuti.

Viene, pertanto, esperita un’indagine di mercato finalizzata all’affidamento, ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettere (a) e (b) del D.Lgs. 50/2016, di servizi per le attività propedeutiche alla progettazione (indagini geognostiche, archeologiche, ambientali e di rilievo dei sotto servizi esistenti, indagini preliminari di cui alla Parte IV Titolo V del d.lgs. n. 152/2006 e smi), ai soggetti di cui all’art. 46 del citato decreto nell’ambito degli interventi di cui alle sotto indicate ID OPERE del D.M. 17/06/2016:

  • IB.04: Depositi e discariche senza trattamento dei rifiuti
  • IB.06: Impianti di trattamento dei rifiuti
  • P.03: Opere di riqualificazione e risanamento di ambiti naturali, rurali e forestali o urbani finalizzati al ripristino delle condizioni originarie, al riassetto delle componenti biotiche ed abiotiche

Le prestazioni richieste per le IB 04, IB 06 e P.03 sono le seguenti:

Servizi per l’espletamento delle attività propedeutiche alla progettazione, quali indagini geognostiche, archeologiche, ambientali e di rilievo dei sotto servizi esistenti, indagini preliminari di cui alla Parte IV Titolo V del d.lgs. n. 151/2006 e smi.

Modalità e termini per la partecipazione sono riportati nell’avviso integrale pubblicato sul BURC.

Fonte: Regione Campania

Advertising