[REGIONE EMILIA ROMAGNA] Al via 54 interventi per l’efficienza energetica di case di riposo e alloggi Erp, dalla Regione 5 milioni di e…

da
Advertising

Meno costi per luce e gas. Gualmini: “Welfare e sostenibilità ambientale”

archivio Agenzia informazione e comunicazione Regione Emilia-RomagnaMigliorare l’efficienza energetica degli edifici, promuovere l’utilizzo di energie rinnovabili e alleggerire i costi per il consumo di gas ed elettricità nelle strutture che svolgono una funzione sociale, come le Case di riposo per anziani e gli alloggi di Edilizia residenziale pubblica (Erp).

A questi obiettivi sono destinati i 5 milioni di euro stanziati dalla Regione Emilia-Romagna per finanziare i 54 progetti selezionati mediante uno specifico bando, la cui graduatoria ha ottenuto il via libera della Giunta regionale. La cifra complessiva sarà suddivisa tra i titolari degli interventi ammessi al finanziamento: 36 Comuni, per un totale di 3,4 milioni di euro, e 18 Associazioni di promozione sociale, cui andranno 1,6 milioni

I progetti selezionati propongono interventi di manutenzione straordinaria degli edifici (coibentazione e sostituzione degli infissi) e dei relativi impianti di riscaldamento (installazione di nuovi generatori, di valvole termostatiche e di sistemi di regolazione automatica della temperatura), che consentiranno di ridurre i costi a carico degli utenti.

Altri progetti associano al miglioramento dell’efficienza energetica l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile, sia termica che elettrica. Rientrano in questa categoria interventi che prevedono l’azione di pompe di calore geotermiche o l’impiego dell’energia solare per la produzione di acqua calda ad uso sanitario o domestico. I lavori previsti nei progetti finanziati dovranno essere avviati entro un anno. 

 

Fonte: Regione Emilia Romagna

Advertising