Firenze Deposito accordi territoriali Comune di Arezzo – L. 431/1998, D.M. 16/01/2017

da
Advertising


In data 25/07/2017, le organizzazioni delle proprietà edilizie (UPPI, CONFABITARE, APPC, CONFEDILIZIA, CONFEDILIZIA CORTONA) e degli inquilini (SUNIA, SICET, UNIAT), hanno depositato, presso il Comune di Arezzo, il nuovo accordo territoriale regolante i contratti di locazione a canone concordato.

Il Comune di Arezzo e le associazioni evidenziano l’importanza dell’accordo al fine di agevolare contratti di locazione che possano portare benefici (anche a livello fiscale) per entrambi le parti contraenti.

Per tutte le informazioni, si consiglia di contattare le organizzazioni firmatarie ai seguenti riferimenti:

UPPI Unione Piccoli Proprietari Immobiliari – Sede Provinciale di Arezzo – Via Roma n. 7 – 0575 353494

CONFABITARE Associazione Proprietari Casa e della Proprietà Edilizia – Presidenza Provinciale di Arezzo – Via Pisano n. 7 – 0575 1824385

APPC Associazione Piccoli Proprietari Case – presso Associazione dei Commercianti della Provincia di Arezzo – CONFCOMMERCIO – Via XXV Aprile n. 12 – 0575 350755

CONFEDILIZIA – Sede Provinciale di Arezzo – Via F. Crispi n. 54 – 0575 324072 – 300200

CONFEDILIZIA CORTONA – Viale Matteotti n. 55, Camucia – 0575 1660120

SUNIA Sindacato Nazionale Unitario Inquilini ed Assegnatari –  Via Montecervino n. 24 – 0575 393327

SICET Sindacato Inquilini Case e Territorio – Viale Michelangelo n. 116 – 0575 355632 – 354071

UIL – CST TOSCANA CENTRALE – Galleria Valtiberina n. 2 – 0575 903119 – 901558

L’accordo territoriale ed i suoi allegati sono scaricabili a questa pagina.

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising