Firenze Turismo, vertice a Roma col ministro e le cinque città d’arte

da
Advertising

L’assessora al turismo e marketing territoriale Anna Paola Concia ha partecipato oggi alla riunione indetta a Roma dal ministro Dario Franceschini con le cinque città d’arte inserite nel piano attuativo del Piano Strategico del Turismo 2017-2022 (Roma, Milano, Venezia, Napoli e Firenze).

Alla riunione erano presenti, oltre al ministro Franceschini, gli assessori di tutte le cinque città. “E’ stata una riunione molto operativa e tecnica – ha commentato l’assessora Concia – che ci ha visto affrontare le problematiche e lavorare per soluzioni concrete e pratiche. Abbiamo stabilito di organizzare due tavoli operativi per affrontare nel dettaglio la problematica dei flussi e della pressione turistica che attanaglia soprattutto Firenze Venezia e Roma. Adotteremo – aggiunge Concia – progetti con l’aiuto delle nuove tecnologie e decideremo come gestire i flussi sia con strategie comuni che con soluzioni personalizzate alle singole problematiche delle città. L’altro tavolo sarà sui problemi comuni tipo Airbnb, esercizi commerciali e svuotamento dei centri storici. Abbiamo anche stabilito di muoverci unitariamente e fare fronte comune nei confronti degli stakeholder tipo Airbnb, e adottare campagne di comunicazione unitarie (#enjoyrespectfirenze milano venezia napoli roma). Un incontro davvero molto importante – ha concluso l’assessora-. Il fronte unitario delle città d’arte e la collaborazione con il Ministero sono delle assolute novità nell’affrontare i cambiamenti che il turismo di massa ha portato nelle città”. (sp)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising