[ REGIONE SARDEGNA ] Attentato contro Centro di accoglienza per migranti, Pigliaru: "Atto vile, ferma condanna"

da
Advertising
Cagliari, 27 luglio 2017. “Un atto vile e inqualificabile, contrario ai principi e alle regole su cui si fonda la civile convivenza.” Così il presidente della Regione Francesco Pigliaru definisce l’attentato ai danni della struttura di Dorgali. “La Sardegna che conosce e mette in pratica il valore della legalità lo condanna fermamente”, prosegue il presidente Pigliaru.

“La nostra isola ospita la sua parte di migranti, come tutte le regioni. La quota che ci spetta non deve essere superata, e ancora lo ribadiamo con fermezza. Ma ribadiamo anche che l’accoglienza è un dovere – conclude Francesco Pigliaru -, e per questo continuiamo a lavorare con impegno a un modello diffuso, in accordo con i territori, che è l’unico vero modo per garantire l’integrazione.

Fonte: Regione Sardegna

Advertising