[Lucca] A Capannori, teatro comico e musica in scena con “Balcanikaos”

da
Advertising

Lucca –

Prosegue il festival Utopia del Buongusto

A Capannori, teatro comico e musica in scena con “Balcanikaos”

 

Comicità e musica sabato 29 luglio 2017 alle 21,30 al Centro Culturale Compitese a Sant’ Andrea di Compito (Capannori – Lucca) per il festival di cene e teatro Utopia del Buongusto. 

 

Guascone Teatro presenta “Balcanikaos”. Di e con Andrea Kaemmerle (ovvero il buon soldato Svejk) accompagnato dagli ottimi musici Kletzmer Balcanici – Ras Kornica , Ivo Andreevic, Branka Ceperac, Danko Jugovic.

 

Cena nei ristoranti Alla Buona, Tre Tigli, La Baita e Alle Camelie. Informazioni e prenotazioni al 3280625881-3203667354. Programma completo su www.guasconeteatro.it. Da non perdere una gita nel Compitese, alla scoperte dei borghi più belli della lucchesia. Sede del Camelieto Compitese.

 

Si è quasi perso il conto, non bastano più le dita di tutte le mani del mondo per contare le repliche di Balcanikaos, uno spettacolo teatral-musicale che ha girato l’Italia e da sempre è ospite di Utopia. E lo fa ogni volta nel modo più irriverente e birbante possibile, con storielle nuove e improvvisazioni ardite. Autori di “note” come Bregovic, Kusturica, Kocani orchestra e molti altri duettano con altrettanti autori di “parola” come Hasek, Hrabal, Kafka o Rilke in una serata che farà sognare l’est e le terre dei vicini di casa. Il buon soldato Svejk, tra un colpo di pistola e l’altro vestirà i panni di un traghettatore un po’ malinconico e porterà il pubblico a spasso tra le sonorità, le tradizioni, gli odori, le feste, i colori zingari, i loro viaggi, le scorribande nel mondo dell’umorismo Yiddish. Chi ancora non ha visto  e vissuto questo spettacolo ha l’obbligo morale di essere presente. Gli altri invece sanno bene quello di cui si parla: dopo il primo boccone non è più possibile farne a meno.

 

Istruzioni per un buon uso di Utopia – Le cene iniziano alle 20,00. Gli spettacoli alle 21,30. Dopo ogni spettacolo verranno offerti al pubblico Vin Santo, cantuccini ed altri dolci. Si consiglia vivamente di prenotare le cene con almeno un giorno di anticipo telefonando direttamente  ai numeri dell’organizzazione. Cena (facoltativa) ore 20,00 – Euro 12,00 –Escluso eventi speciali. Inizio spettacoli ore 21,30 – Euro 8,00 –  Escluso eventi speciali. E’ possibile prenotare anche per SMS indicando cognome, numero dei prenotati, spettacolo e data dell’evento. Importante: questo tipo di prenotazione sarà valida solo quando confermata dagli organizzatori con sms di risposta da mostrare poi alla biglietteria.

 

Ormai immancabile, con l’estate ritorna il festival Utopia del Buongusto che quest’anno compie venti anni e promette anche per il 2017 un pieno di serate a base di cene e Teatro. Ventesimo atto di scorribande del primo esperimento internazionale di vita godereccia. Per la direzione artistica di Andrea Kaemmerle. Il motto è sempre lo stesso: “Si può solo godere o soffrire, godicchiare non è serio”.

 

Il festival in cinque mesi, conta oltre cinquanta date disseminate in tutta la Toscana, da giugno fino al 4 novembre in una ventina di Comuni tra le province di Arezzo, Livorno, Firenze, Lucca e Pisa. Tra i vari e tanti ospiti molte compagnie tutte da scoprire provenienti da tutta l’Italia.

 

Utopia del Buongusto si propone ancora come la più grande rete regionale di Teatro all’aperto, più che un evento raro, una buona abitudine normale e semplice. Come sempre Utopia scova e offre al suo pubblico tanti spettacoli inediti, sostenendo la nascita di nuovi copioni e la ricerca drammaturgica.

balcanikaos cabaret mistico 5 Andrea_Kaemmerle_Balcanikaos

Fonte Verde Azzurro

Advertising