BOLZANO – Citt di Bolzano – Calici di Stelle: cin cin nella notte di San Lorenzo

da
Advertising

Presentata la diciannovesima edizione della manifestazione dedicata alla degustazione dei vini locali in via Portici. Sindaco Caramaschi decide una deroga che permette l’uso di bicchieri di vetro.

Ottimi vini, atmosfera suggestiva e prelibatezze gastronomiche
attendono i visitatori della tradizionale degustazione di vini
nella notte di San Lorenzo. Gioved, 10 agosto torna “Calici
di Stelle”, una serata dedicata al vino e un’occasione per
incontrare i produttori di Bolzano nella cornice dei Portici.

Alla manifestazione partecipano dicianove produttori bolzanini
con i loro vini migliori. In piazza Municipio il palato
verr stuzzicato dal Magdalener Bistro e l’offerta
gastronomica verr completata dal grande assortimento di
specialit regionali dei partner. Novit 2017 In
occasione dell’inaugurazione di Calici di Stelle quest’anno in
piazza Walther verr proposto lo storico Ballo dei bottai,
messo in scena dai danzatori della ArGe Volkstanz Sdtirol. I
costumi caratteristici dei ballerini di questa danza popolare sono
un vero tocco di colore che affascina sia gli ospiti che il
pubblico locale. Alle ore 18.30 da via Bottai partir una
sfilata che raggiunger piazza Walther dove alle 19
avr luogo l’atteso Ballo dei bottai. A seguire verr
ufficialmente dato inizio alla manifestazione Calici di
Stelle.
“Il brindisi si far con bicchieri di vetro” – dice il
Sindaco Renzo Caramaschi. Verrr emessa una deroga per
l’ordinanza

Incontro con i produttori di Bolzano Gioved, 10 agosto
2017 dalle ore 18 alle ore 24 lungo la suggestiva via dei Portici
cittadini e ospiti potranno degustare il prezioso nettare di Bacco
delle diverse cantine vinicole di Bolzano. I 19 produttori che
partecipano all’edizione 2017 saranno personalmente a disposizione
per svelare alcuni segreti e dare informazioni sui propri vini.
Alle delizie del palato provvederanno gli stand dei partner quali
il Panificio Franziskaner, il Panificio Grandi, Pur Alto Adige,
Mila, il ristorante Vgele e il Consorzio Tutela Speck Alto
Adige e quello della carne bovina dell’Alto Adige. Magdalena Bistro
Il Consorzio Tutela Vini S. Maddalena vigilia dal 1978 sulla
tipicit e la qualit del rinomato vino
altoatesino.
I S. Maddalena con marchio di tutela verranno proposti presso lo
stand in piazza Municipio. Al Magdalener Bistro si potranno
degustare diverse variet di vini St. Magdalener, da
abbinare alle prelibatezze gastronomiche proposte dal ristorante
Vgele. Acqua per l’ambiente e la salute L’acqua che scorre
nell’acquedotto di Bolzano esce dal rubinetto cos pura come
viene prelevata dalla natura ed del tutto comparabile
all’acqua minerale oligonaturale. SEAB offre ai visitatori di
Calici di Stelle un bicchiere di acqua fresca di Bolzano
direttamente dal rubinetto del proprio stand. Sicuri per strada La
sicurezza prima di tutto! Grazie alla collaborazione con la Polizia
Municipale di Bolzano, ogni visitatore prima di lasciare la festa
pu misurare il proprio tasso alcolico gratuitamente e in
modo professionale. Sotto al portico del Comune in piazza Municipio
sar disponibile un etilometro e i vigili della Polizia
Municipale presteranno assistenza per le misurazioni.

tzi Museo Archeologico dell’Alto Adige Come nelle passate
edizioni il Museo Archeologico rimarr aperto fino alle ore
21; prima delle degustazioni dei vini i visitatori della notte di
San Lorenzo avranno quindi la possibilit di visitare una
punta di diamante nell’ambito culturale. Bolzano, citt del
vino Il vino a Bolzano sempre stato prodotto fin dai tempi
antichi con i suoi vigneti che permeano ed impreziosiscono il
paesaggio; da qualsiasi strada della citt si alzi lo
sguardo verso l’orizzonte, si nota infatti come le viti
s’intrecciano e si fondono con il paesaggio urbano tanto che ancora
oggi arrivano ad occupare oltre cinquecento ettari di terreno. La
citt vanta pi di 20 cantine nelle quali vengono
imbottigliati ottimi vini.
Due sono i vitigni sinonimo di qualit: il famoso Lagrein
dal colore rosso rubino e sapore vellutato, che veniva bevuto
gi nel Medioevo, e il Santa Maddalena, che deriva dal
vitigno della Schiava. Il suo gusto aromatico completato
da una piccola percentuale di Lagrein o Pinot nero rintracciabile
anche nelle diverse fragranze alla ciliegia matura, alla viola e
alla mandorla. La manifestazione Calici di Stelle pone in primo
piano questi punti di forza economici e culturali. Organizzatori La
manifestazione Calici di Stelle organizzata con il
patrocinio del Comune di Bolzano e con il sostegno della Cassa
Rurale di Bolzano. Si ringraziano i produttori di Bolzano per la
loro collaborazione.

Food & Wine Per terminare piacevolmente la serata
possibile prenotare in uno dei ristoranti partner dell’Azienda di
Soggiorno per Calici di Stelle. • Forsterbru Central
www.forsterbrau.it • Hopfen & Co www.boznerbier.it •
Gasthaus Fink www.fink-restaurant.it • Wirtshaus Vgele
www.voegele.it • Restaurant Laurin www.laurin.it •
Lwengrube www.loewengrube.it

Alcuni dei partner offrono per la manifestazione gustose
prelibatezze. Il ristorante Vgele propone tre vini di Santa
Maddalena che accompagnano guance di vitello “Santa Maddalena” con
polenta e finferli. Il ristorante Laurin offre tartare di manzo
altoatesino, insalata di erbette e chip di “Schttelbrot”
serviti con Comitissa Brut Riserva della cantina Martini. Verranno
inoltre proposti cuscinetto di patate, fonduta di parmigiano
reggiano e tartufo nero con Pinot Nero Mazzon, Bruno Gottardi o una
inspirazione Laurin con Moscato Rosa Schweizer, Franz Haas.
Calici di Stelle, una serata all’insegna del gusto!

Advertising