[Lucca] La Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli domenica prossima, 27 agosto, sarà in visita in Valle del Serchio.

da
Advertising

Lucca –

La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli domenica prossima, 27 agosto, sarà in visita in Valle del Serchio.

 6d3e80790126b0481809f7bbab22520b_XL

Due gli appuntamenti che la vedranno impegnata: una visita a Barga sul cantiere del nuovo edificio che ospiterà l’Istituto Superiore e poi al Piglionico dove come ogni anno si terrà la commemorazione dei Caduti del “Gruppo Valanga” nel 73° anniversario della battaglia del monte Rovaio.

La Ministra Fedeli arriverà a Barga nella prima mattinata di domenica prossima e alle ore 9 visiterà il cantiere delle nuove scuole superiori per rendersi conto dell’importante lavoro che si sta realizzando.  All’Isi di Barga, dove studiano oltre 1.000 alunni provenienti anche dalla Piana e Lucca, sta infatti nascendo una vera e propria «cittadella scolastica» di ultima generazione. Sono infatti in corso i lavori, condotti dalla Provincia di Lucca, di ricostruzione di un’intera area, secondo i dettami antisismici, ed i lavori di completamento di una nuova palazzina che ospiterà 7 aule e i nuovissimi laboratori tipo masterchef per la cucina ed il grande salone da 120 posti per le attività del corso di sala/bar dell’alberghiero.

Ad accompagnare la Ministra Fedeli in questa visita il senatore Andrea Marcucci, presidente della 7ª Commissione permanente Istruzione pubblica e beni culturali, e l’onorevole Raffaella Mariani, mentre a fare gli onori di casa saranno il presidente della Provincia, Luca Menesini, e il sindaco di Barga, Marco Bonini.

La mattinata proseguirà poi al Piglionico, nel comune di Molazzana, dove si terrà la Commemorazione dei caduti del “Gruppo Valanga” nel 73° anniversario. Qui la Ministra dell’Istruzione terrà una Orazione ufficiale. Parteciperanno, oltre al sindaco di Molazzana Rino Simonetti, il senatore Andrea Marcucci, l’onorevole Raffaella Mariani, l’assessore regionale Marco Remaschi, i consiglieri regionali Ilaria Giovannetti e Stefano Baccelli, il sindaco di Gallicano, David Saisi. Un saluto sarà anche portato dal presidente del Consiglio Regionale, Eugenio Giani, e da Carlo Giuntoli dell’Istituto Storico della Resistenza di Lucca.

Fonte Verde Azzurro

Advertising