[ REGIONE TOSCANA ] Tmm Pontedera, Rossi: 'Una sfida per la Piaggio e una per l'indotto'

da
Advertising

PONTEDERA (PI) – “La vicenda Tmm ci insegna che di fronte a crisi come questa non possiamo lasciare soli i lavoratori e che le istituzioni devono garantire un equilibrio tra capitale e lavoro. All’azienda chiediamo più tempo per trovare soluzioni ed eventuali protezioni sociali. Ma siamo di fronte ad una sfida per la stessa Piaggio e per l’indotto”.

Il presidente Enrico Rossi precisa il suo pensiero al presidio dei lavoratori Tmm di viale Africa a Pontedera.

“Alla Piaggio – spiega – chiediamo quali sono le sue richieste per ciò che riguarda le marmitte e che, se ci sono qui le condizioni per produrle, privilegi questo territorio. Agli imprenditori locali se hanno la possibilità di competere con i loro colleghi di Emilia, Lombardia e Piemonte e che presentino la loro offerta. Se un imprenditore locale lo farà e la Piaggio dovesse chiudergli la porta in faccia, allora sono pronto ad incatenarmi ai cancelli dell’azienda per sostenere la necessità di trattare con l’imprenditoria locale”.

Perchè secondo il presidente Rossi “la Piaggio ha bisogno dell’indotto e l’indotto ha bisogno della Piaggio, ed occorre uscire dalla commedia degli equivoci. Così la Piaggio faccia gli investimenti e presenti le sue esigenze, ma la sfida riguarda anche gli imprenditori locali”.

Fonte: Regione Toscana

Advertising