[ REGIONE TOSCANA ] Incendi, prosegue la bonifica a Ponte agli Stolli (FI)

da
Advertising

FIRENZE – Spento intorno alle 20 di ieri sera, dopo un intervento di 4 elicotteri della flotta regionale, 1 elicottero dei Vigili del Fuoco e un Canadair della Protezione civile nazionale, l’incendio partito ieri pomeriggio presso la località Ponte agli Stolli, nel comune di Figline e Incisa Valdarno (FI). Le fiamme, secondo le prime stime fornite dalla Sala operativa della protezione civile regionale, avrebbero bruciato una superficie di 50 ettari di bosco ad alto fusto. Da ieri sera sono iniziate le operazioni di bonifica portate avanti da 7 squadre di volontari e operai forestali della Città Metropolitana di Firenze (di cui fa parte anche il direttore delle operazioni). Operazioni che stanno proseguendo anche stamattina anche grazie all’aiuto di mezzi a terra.

Le operazioni di bonifica, come informa sempre la Sala operativa regionale, consistono in tutte quelle operazioni, realizzate prevalentemente lungo il perimetro dell’area bruciata (spegnimento tizzoni accesi, controllo di possibili focolai, realizzazione di fascia sterrata, allontanamento di braci, completo spegnimento delle ceppaie), necessarie affinché venga scongiurata la ripresa dell’evento a distanza anche di molte ore.

La Sala operativa comunica inoltre che l’incendio iniziato ieri in mattinata in località Campaniletti, nel comune di Massa Carrara, è ancora in corso ma viene tenuto sotto controllo. Le fiamme sarebbero ancora attive in zone impervie dell’area, difficilmente accessibili. Al momento è al lavoro un elicottero che viene utilizzato soprattutto per il trasporto del personale (volontari e operai forestali dell’Unione dei Comuni della Lunigiana) che si sta occupando della bonifica. In questo caso le prime stime indicano in circa 35 ettari la superficie percorsa dalle fiamme.

La Sala infine informa che al momento in Toscana sono comunque attivi 14 eventi tutti sotto controllo e per la maggior parte di lieve entità.

Fonte: Regione Toscana

Advertising