[ REGIONE TOSCANA ] Pegaso d'oro al servizio antincendi boschivi della Regione

da
Advertising

FIRENZE – Una giornata dedicata alle donne e agli uomini che lavorano al servizio antincendi boschivi (Aib) della Regione Toscana: ad essi, il primo ottobre prossimo, il presidente Enrico Rossi consegnerà il Pegaso d’oro, “per ringraziarli a nome di tutta la comunità regionale del lavoro che svolgono quotidianamente contro gli incendi, a difesa del patrimonio forestale della nostra regione”.

“Si può e si deve fare sempre meglio e attrezzarsi in misura sempre maggiore – ha sottolineato Rossi – ma francamente l’organizzazione regionale antincendi boschivi ha dato e sta dando buona prova di sé, in un’estate torrida, nella quale il caldo e l’aridità prolungata hanno reso le foreste più vulnerabili. Il 2017 ha messo a dura prova il sistema regionale, intervenuto su 775 incendi, più del doppio della media registrata negli ultimi cinque anni”.

La giornata del primo ottobre si svolgerà a Firenze, presso Villa Demidoff. Il presidente Rossi consegnerà il Pegaso d’oro ai volontari dell’antincendio boschivo, agli operai forestali, al personale della sala operativa unificata della protezione civile regionale e dei centri operativi provinciali e ai direttori delle operazioni antincendi. Il Pegaso verrà poi conservato a Monticiano, nei locali della Pineta di Tocchi, il centro regionale di addestramento del personale Aib.

Durante la giornata, dalle 10 alle 18, famiglie e ragazzi delle scuole elementari e medie saranno coinvolti in giochi e dimostrazioni con attrezzature Aib e forestali. Previsti inoltre incontri tecnici con gli operatori del servizio antincendi boschivi della Regione Toscana.

Fonte: Regione Toscana

Advertising