Capannori L’amministrazione attiverà due tirocini formativi rivolti a due giovani con disabilità nell’ambito del progetto GiovaniSì

da
Advertising

Capannori –

palazzo comunale

L’amministrazione comunale attiverà all’interno dell’ente due tirocini formativi extracurriculari nell’ambito del progetto GiovaniSì della Regione Toscana rivolti a due giovani con disabilità di età compresa tra 18 e 29 anni.
Ieri (venerdì) la giunta ha approvato la delibera che dà il via libera alla procedura per individuare i nuovi tirocinanti. Entro metà settembre sarà pubblicato l’ avviso pubblico  di selezione.

Un’opportunità importante per la formazione e la preparazione al mondo del lavoro per le nuove generazioni quella rappresentata dal progetto GiovaniSì, che l’amministrazione comunale ha già colto attivando vari tirocini in diverse aree della struttura comunale e che adesso mette a disposizione di due giovani con disabilità, che andranno a prestare servizio nella macro area ‘Servizi alla persona”.
L’esperienza formativa avrà la durata massima di 24 mesi e permetterà ai due giovani di fare esperienza e di acquisire professionalità da spendere nel loro percorso lavorativo. Ognuno di loro riceverà dal Comune un rimborso spese mensile di 500 euro.

L’amministrazione comunale ritiene importante dare ai giovani un’opportunità formativa e professionalizzante aprendo le porte dell’ente e consentendo loro di svolgere un’esperienza formativa collaborando con il personale del Comune ai progetti che porta avanti in vari ambiti. Un’esperienza che assume maggiore valore se rivolta a giovani ai quali il mondo del lavoro dà minori opportunità. 

Advertising
Tags: