Firenze Mario Razzanelli (FI): “Le affermazioni di Elzir sono l'espressione di un'arroganza inaccettabile”

da
Advertising

“La posizione assunta di recente dall’Imam di Firenze Ilzedin Elzir, forse suggeritagli proprio dai suoi, è una provocazione tesa a forzare la mano che certo non aiuta a distendere gli animi e che non tiene conto di questioni burocratiche e normative che valgono per tutti in Italia.

Ottenere permessi di edificazione o cambiare la destinazione d’uso – prosegue il consigliere di Forza Italia Mario Razzanelli – sono procedimenti che implicano la richiesta in Comune e le relative autorizzazioni, tanto piú se si parla di un edificio – moschea che dovrebbe contenere migliaia di fedeli.

Affermazioni, le sue, che riflettono l’arroganza di una comunità che mette se stessa davanti a tutto, che non fa mai autocritica, che non rivela le sue fonti di finanziamento, che occupa e tiene in ostaggio un intero quartiere, che usa megafoni per richiamare i fedeli alla preghiera noncuranti di tutti gli altri.

Se il sentimento antislamico sta crescendo – conclude Mario Razzanelli – forse sarebbe il caso di chiedersi il perché piuttosto che puntare il dito e battere i pugni sul tavolo contro chi li ha accolti”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising