[Lucca] Al MuSA gli aperitivi con l’artista 8 settembre 2017 conversazionec onYemisi Wilson e Maria Gamundi

da
Advertising

Lucca –

Al MuSA gli aperitivi con l’artista 8 settembre 2017 conversazionec onYemisi Wilson e Maria Gamundi

Lucca, 1 settembre 2017 – Al MuSA-Museo Virtuale dell’Architettura e della Scultura di Pietrasanta nuovo appuntamento con gli Aperitivi con l’artista venerdì 8 settembre alle ore 18,30  con le artiste Yemisi Wilson e Maria Gamundi.

 

Le due artiste protagoniste del prossimo incontro si racconteranno intervistate dal Direttore del MuSA Massimo Marsili. Le loro vite e le loro opere saranno il tramite per una riflessione sui temi del rapporto tra arte e mercato, del loro rapporto con Pietrasanta – loro luogo di elezione -, della loro formazione, dei loro maestri e dei temi della loro arte. Le immagini delle loro opere saranno contemporaneamente proiettate sui grandi schermi del MuSa e alcune opere saranno esposte per l’occasione.

 

Yemisi Wilson, svedese di origine nigeriane dal 1990 residente in Italia, concentra la sua arte figurativa sull’interazione tra le persone e gli animali, non solo attraverso la lavorazione di marmo e di bronzo, ma anche di altri materiali che rimodella secondo l’ispirazione del singolo pezzo, ma le piace “lasciare i lavori ‘aperti’ – ha dichiarato – così che l’occhio di chi li guarda possa completarli con la sua creatività”.

 

Maria Gamundi, venezuelana, protagonista di importanti mostre personali in Italia, Europa e nelle Americhe, ha realizzato molte opere pubbliche, ma senza dubbio i suoi “nudi femminili” sono testimonianza di una forza scultorea che nasce dalla profonda conoscenza dei materiali  e dalla sua “istintiva gioia di vivere”.

 

Sarà inoltre possibile vedere la collezione permanente del MuSA ospitata in collaborazione con il Museo dei Bozzetti di Pietrasanta con opere di Bozzano, Zilocchi, Bibolotti, Calandra, Rubino, Jacopi, Luciano, Arrighini, Parma e Tommasi e la collezione virtuale rappresentata dalla proiezione su multi schermo  de La Voce del Marmo e di Capitani Coraggiosi, due documentari che impiegano le innovazioni tecnologiche e digitali per raccontare i cinque secoli della storia dell’impresa, del lavoro, dell’arte e della cultura del marmo in Versilia.

 

Il MuSA rimane aperto venerdì 8 fino alle 23:00 per le visite libere alla Collezione Permanente ed è visitabile inoltre domenica 3 settembre con orario 18:00-23:00, e alle ore 21:00 prevista visita guidata gratuita.

Fonte Verde Azzurro

Advertising