[Lucca] VILLA ARGENTINA: SI PRESENTA IL LIBRO DI ELENA INNOCENTI

da
Advertising

Lucca –

Domani 6 settembre per la rassegna culturale “Di Mercoledì” promossa dalla Provincia

villa_argentina

1914, AVEVO VENT’ANNI E PARTII SOLDATO”

1914. Avevo vent’anni e partii soldato – La storia di un italiano negli anni della Grande guerra”. Questo il titolo e il sottotitolo del libro di Elena Innocenti (Silvana Editoriale) che sarà presentato mercoledì 6 settembre, alle 18.00, a Villa Argentina organizzato nell’ambito della rassegna culturale “Di Mercoledì” promossa dalla Provincia di Lucca.

L’incontro con l’autrice sarà introdotto e condotto da Marisa Napolitano, docente di storia, ex presidente dell’Associazione Amici dei Musei di Fiesole e membro dell’Associazione Ars et Fides, mentre interverrà nel dibattito anche Luciano Luciani, Direttore scientifico del Museo del Risorgimento di Lucca.
Il volume di Elena Innocenti è costruito in maniera originale attorno al diario di Adolfo Pecorini, il nonno dell’autrice, partito per la leva a vent’- anni: nel 1914. Non si tratta solo di una trascrizione, è una “storia” che ha la dignità di una ricostruzione seria e accurata dei contesti, ma anche la dimensione del recupero del vissuto; ci trasmette il sentimento e l’emozione del protagonista, così come della nipote, che con una sorta di inversione temporale si trova a tu per tu con quel ragazzo, tanto più giovane di lei. Elena quindi non solo dialoga col nonno, ma lo segue, ne ripercorre fisicamente il cammino, ne cerca le tracce.

Nel corso dell’incontro saranno proiettate le foto dei luoghi della Carnia e del Carso teatro della guerra del X Battaglione Bersaglieri Ciclisti.

Elena Innocenti ha un’antica passione per lo studio, iniziata con il Liceo Classico e la laurea conseguita in Matematica. Dopo un’esperienza lavorativa in ambito di progettualità informatica, ha ripreso la sua passione per la lettura, la scrittura e i viaggi sostenuta dalla grande curiosità per la conoscenza di luoghi e persone diversi. Collabora a mostre, pubblica racconti e riceve varie menzioni in premi letterari.

L’ingresso è libero.

Info: 0584-1647600 o pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio”.

Fonte Verde Azzurro

Advertising