Firenze Giovedì 7 settembre torna la festa della Rificolona

da
Advertising

Torna giovedì 7 settembre la festa della Rificolona con i cortei di lanterne dipinte ad animare le vie e piazze di tutti i quartieri. L’appuntamento richiama l’antica tradizione legata al culto dell’immagine della Vergine conservata nella Santissima Annunziata.

“Una festa che anima ogni anno di gioia e colori le strade della città coinvolgendo tutti i quartieri con un numero sempre maggiore di iniziative e appuntamenti”, ha detto l’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci.

Tantissime le attività annunciate dai presidenti dei cinque Quartieri Maurizio Sguanci (Q1), Michele Pierguidi (Q2), Alfredo Esposito (Q3), Mirko Dormentoni (Q4) e Cristiano Balli (Q5).

Nel Quartiere 1 tradizionale corteo del 7 settembre con partenza alle 14.30 dal Comune di Impruneta, passaggio dal Comune di Bagno a Ripoli e arrivo in piazza Santa Felicita a Firenze alle 20.30, dove il ‘corteo dei pellegrini’ si unirà al corteo del Quartiere 3 per dirigersi in piazza della Signoria per il saluto delle autorità cittadine. A seguire, in piazza San Giovanni saluto del cardinale Giuseppe Betori. Infine, arrivo in piazza Santissima Annunziata (ore 21.30) per la festa con musica e premiazione della rificolona più bella.

Nel Quartiere 2 sono in programma: in zona Cure mercoledì 6 settembre dalle 19 alle 23.30 cena all’aperto organizzata dal Ccn Le Cure; a Ponte a Mensola il 6 e 7 settembre laboratori e sfilata in via Madonna delle Grazie organizzata dall’associazione culturale La Mensola.

Nel Quartiere 3 giovedì 7 settembre in programma la rievocazione storica del pellegrinaggio, con corteo di cittadini e visite guidate lungo il cammino. Il ritrovo è alle 15.45 nel giardino di Villa Bandini) con partenza alle 16 per via del Paradiso, via Fortini, via dei Bastioni, via San Niccolò e arrivo alle 20 in piazza Santa Felicita. Ricongiungimento con il corteo che arriva dall’Impruneta organizzato dal Quartiere 1 per la Festa della Rificolona. Inoltre, al Circolo Vie Nuove il 5, 6 e 7 settembre dalle 16 alle 19 i tradizionali laboratori delle rificolone. Giovedì 7 ai Canottieri comunali (ore 20.30 e 21.30) doppio appuntamento con lo spettacolo teatrale ‘Streghe e leggende sulla riva dell’Arno’, con gli attori che accompagneranno gli ospiti fino all’imbarco per la tradizionale uscita in barca. Sempre giovedì 7 al Galluzzo, presso la pista di pattinaggio di viale Tanini, laboratori di rificolone, giochi e intrattenimento per bambini a partire dalle 21. Il Paracadute di Icaro organizza giovedì 7 alle 18 il laboratorio per bambini, mentre alle 21 va in scena il Cabaret Chanteclaire. Infine, giovedì 7 dalle 17 alle 23 mercato gastronomico e artigianato e musica itinerante con il gruppo Skatà.

Tante anche le iniziative del Quartiere 4. Il 7 settembre al centro anziani di via delle Mimose ‘Penne alle Baracche verdi’ a partire dalle 16 e dalle 21 ballo, gelato e bibite per ragazzi. Alla BiblioteCanova dalle 17 ‘Ona ona la mia bella rificolona’, letture sulla tradizionale festa fiorentina e creazione di rificolone per la sfilata nelle vie del quartiere. A cura dell’associazione Lib(e)ramente Pollicino (dai 5 ai 10 anni, su prenotazione allo 055.710834). Al centro Il Boschetto di via di Soffiano dalle 21 esibizione dei ragazzi del pattinaggio artistico, giochi e sfilata delle rificolone, con premiazione delle creazioni più belle, baby dance e gelato per i bambini in collaborazione con la cooperativa Le Nuvole. Al parco di Villa Vogel alle 21 esibizione di pattinaggio artistico a cura di Oltrarno Pattinaggio; a seguire, doppia sfilata delle rificolone ( la prima alle 21 e la seconda alle 22), con premiazione. Per finire musica e balli per grandi e bambini. Alla Casa del popolo di Legnaia corteo delle rificolone dalle 21.15 da via Cosimo Rosselli con sosta alla Chiesa di Sant’Angelo a Legnaia e ritorno in via Cosimo Rosselli, preceduto dal complesso filarmonico Puccini di Borgo a Buggiano. A tutti i bambini con la rificolona un simpatico omaggio. Festa anche nel giardino della Casa del popolo di Ponte a Greve dalle 19: in via Pisana 809 grigliata per tutti sotto le stelle e a fine serata ‘addio alla rificolona 2017’ con il tradizionale falò. Infine, al Gasometro in via dell’Anconella dalle 21 gelato per bambini e orchestra e ballo a cura del centro anziani.

Festa della rificolona anche al Quartiere 5. Al giardino delle Medaglie d’Oro in via Baracca il 7 settembre dalle 21 sfilata delle rificolone in collaborazione con l’Auser con premi per tutti i bambini. Alle 16 laboratorio di costruzione delle rificolone e alle 16.30 merenda allo Chalet dell’Auser. Sempre giovedì 7 alle 21 all’Atletica Castello in via Giuliani festa con animazione, mentre il 14 settembre alle 20.30 alla chiesa di Santa Maria a Novoli, in occasione dei festeggiamenti per la santa patrona, processione di rificolone per le vie della parrocchia con banda musicale e sbandieratori. A Peretola giovedì 7 alle 21 corteo di rificolone dalla chiesa di San Biagio a Petriolo alla chiesa di Santa Maria a Peretola, con esecuzione di un pezzo mariano e trasferimento nel giardino dell’oratorio per la cocomerata offerta dalle parrocchie.

(sc)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising