PORCARI Furto notturno da 10mila euro al Patatrack – Cronaca

da
Advertising

Porcari (LUCCA) –

PORCARI. Sono entrati nel cuore della notte nel locale “Patatrack” in via Giacomo Puccini a Porcari, portando via casse, microfoni, mixer ed altre attrezzature per i concerti. Un danno stimabile in almeno 10mila euro. Nella notte tra lunedì e martedì quando il locale era chiuso malviventi sono entrati nel live club dove si organizzano concerti ed eventi riuscendo a portar via materiale tecnico e fonico, oggetti facili da portare via, ma anche casse acustiche e altre dotazioni che richiedono tempo per lo smontaggio. Con ogni probabilità hanno usato un furgone per il trasporto di tutta la refurtiva. Un colpo ben studiato ed organizzato, probabilmente pianificato a tavolino da quella che potrebbe essere una banda che a notte fonda ha oscurato le telecamere e forzato l’ingresso principale e prima di fare irruzione nel locale, saccheggiare le sale e darsi alla fuga. «Sono entrati forzando la porta dell’ingresso principale, al piano terra – spiega Anna Persiano, titolare del locale – Hanno portato via l’impianto che usiamo per i concerti. Apparecchiature piuttosto nuove (il locale ha aperto nel 2015, ndr) e di valore». Il locale domenica notte ha chiuso i battenti attorno alle 3 e il giorno seguente alle 13 i genitori della titolare sono andati a fare alcuni lavoretti. In quel momento era ancora tutto a posto. I malviventi, dunque, hanno agito dopo.

Sull’episodio indagano i carabinieri di Capannori che stanno acquisendo elementi per risalire all’identità degli autori del furto. Data la specializzazione del materiale rubato, infatti, è probabile che la volontà sia quella di rivenderlo, magari anche sul web. Un furto insolito che ha preso di mira un locale molto frequentato, soprattutto dai giovani amanti della musica dal vivo.

Un locale che nasce nel 2015 dall’idea di un gruppo di giovani uniti dalla passione per la musica. Un punto di ritrovo per soddisfare ogni tipo di gusto musicale, dal rock al latino, jazz.

Intanto sul fronte della prevenzione della sicurezza fino al 10 settembre è attivo il servizio prolungato della polizia municipale. Gli agenti anziché smontare alle 19.30 termineranno alle 24, coprendo dal lunedì al sabato compreso. I vigili saranno reperibili e disponibili

attraverso il cellulare di servizio. Dopo un mese di sperimentazioni si farà il punto. Intanto è già allo studio l’organizzazione della attivazione dell’orario prolungato nei periodi più delicati della stagione invernale, come quelli intorno alle festività natalizie.

Fonte: Il Tirreno

Advertising