PORCARI A Porcari il comune non si dimentica anche dei bambini

da
Advertising

PORCARI – A Porcari non ci si dimentica dei più piccoli. Nel programma dell’amministrazione, infatti, c’è un progetto mirato ad accentuare l’attenzione verso i parchi giochi presenti sul territorio. È in atto una serie di microinterventi migliorativi che hanno preso il via con l’implementazione dell’illuminazione del parco giochi presente in Piazza Felice Orsi. Nei giorni scorsi è stato installato il primo faro aggiuntivo che permetterà una maggiore sicurezza della zona, molto frequentata anche dai non residenti del Comune.

lisa

“Abbiamo in cantiere alcuni interventi aventi ad oggetto la cura dei luoghi deputati ai bambini” dice l’assessore alle Politiche sociali Lisa Baiocchi. “Questo faro migliora le condizioni di fruibilità del parco anche nelle ore serali, ma è solo il primo gesto in questa direzione: la nostra azione di governo è calendarizzata secondo esigenze specifiche che ci vengono manifestate quotidianamente dai cittadini”.

 

Il parco in piazza Orsi è molto frequentato dalle famiglie, anche fino a tarda sera. La Baiocchi precisa “Sono al vaglio numerose idee per aggiungere ulteriori attrazioni, rendere ancora più accogliente il luogo. Quell’angolo di Porcari, infatti, è stato uno dei primi a vedere installata un’altalena per bimbi disabili, ma naturalmente non ci fermeremo qui. I bambini si meritano una Porcari che sappia ‘coccolarli’ al meglio. L’attenzione del Comune nei confronti dei parchi è fondamentale, ma è soltanto una parte di ciò che vogliamo compiere: sarà nostro compito, infatti, attuare una serie di progetti dedicati ai più piccoli senza mai perdere di vista le loro famiglie”.

 

In questa direzione, giovedì mattina, presso la scuola media E. Pea, l’assessore alla Scuola Fabrizia Rimanti presenterà il ricco calendario di iniziative che l’amministrazione promuoverà, in collaborazione con la dirigente, presso gli istituti scolastici presenti sul territorio.

Fonte: Lo Schermo

Advertising