PORCARI L’avvocato Iacomini nell’organo di indirizzo della Fondazione

da
Advertising

LUCCA – È l’avvocato Giovanni Iacomini, residente a Bagni di Lucca ma con studio in città, il nuovo componente dell’Organo di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Eletto dallo stesso Organo che definisce, fra l’altro, le linee della gestione patrimoniale e della politica degli investimenti dell’ente di San Micheletto, Iacomini è subentrato alla dottoressa Lucia Corrieri Puliti, che nell’aprile scorso è stata eletta vice presidente della Fondazione.

 

Indicato in una terna di nominativi espressa collegialmente dai Comuni di Altopascio, Capannori, Porcari, Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano e Castelnuovo Garfagnana, l’avvocato Giovanni Iacomini esercita la libera professione dal 1986, con particolare riferimento al campo civile, societario, fallimentare e amministrativo. Socio della Fondazione Crl dal 2005, dal 1986 al 1990 ha ricoperto il ruolo di docente di Diritto Privato e Commerciale presso la Universitas Internationalis Coluccio Salutati.

 

Con questa elezione, l’Organo di Indirizzo della Fondazione risulta così al completo. Questi i 14 componenti in carica: Vittorio Armani, Silvano Bacci, Maria Luisa Catoni, Enrico Castellacci, Mauro Celli, Laura Citti, Giovanni Gambini, Giovanni Iacomini, Ugo Lanfrancotti, Luigi Lippi, Enrico Marzaduri, Marco Porciani, Gaetano Raspini, Alberto Vannucci.

Fonte: Lo Schermo

Advertising