[Lucca] CAPANNORI – DONNE STRANIERE A LEZIONE DI ITALIANO GRAZIE AI CORSI PROMOSSI DAL COMUNE.

da
Advertising

Lucca –

Cecchetti:”Favorire l’apprendimento della lingua significa favorire il processo di integrazione per i cittadini stranieri”

capannori – DONNE STRANIERE A LEZIONE DI ITALIANO GRAZIE AI CORSI PROMOSSI DAL COMUNE. ISCRIZIONI AL VIA DAL 18 SETTEMBRE

Le lezioni realizzate in collaborazione con Centro Provinciale per l’Istruzione di Lucca e Comitato Ilio Micheloni inizieranno il 3 novembre

L’apprendimento della lingua del Paese dove si va a vivere è sicuramente uno strumento fondamentale di integrazione. Ecco che per favorire l’inclusione dei cittadini stranieri e in particolare delle donne provenienti da altre culture il Comune di Capannori in collaborazione con il Centro Provinciale per l’Istruzione di Lucca e il Comitato Ilio Micheloni promuove corsi di italiano gratuiti per donne straniere che vivono sul proprio territorio. Il corso è suddiviso in gruppi diversificati a seconda del livello di conoscenza della lingua da parte delle allieve.

Le lezioni si svolgeranno a partire dal prossimo 3 novembre ogni martedì e venerdì dalle 9.45 alle 11.15 nei locali della parrocchia di Capannori in via Carlo Piaggia. Le iscrizioni apriranno lunedì 18 settembre presso il polo culturale Artémisia di Tassignano (tutti i lunedì dalle 9 alle 12 ed il mercoledì dalle 15 alle 17).


“La lingua rappresenta uno degli scogli principali per i cittadini stranieri che si inseriscono in un nuovo contesto sociale e culturale – commenta l’assessore alle politiche per la comunità
Francesco Cecchetti –. Per questo è importante promuovere iniziative per favorire l’apprendimento della lingua italiana da parte di coloro che provengono da altri Paesi in modo da facilitare il processo di inclusione nella comunità, soprattutto per quanto riguarda le donne che spesso stanno a casa ed hanno meno occasione di imparare l’italiano sul posto di lavoro o in altre situazioni. Conoscere la lingua del posto in cui si vive significa comunicare con gli altri e conoscere la realtà e la cultura in cui viviamo. In altre parole far parte di una comunità”.


Per le residenti del territorio impossibilitate a raggiungere la sede dei corsi è previsto un servizio di trasporto. A disposizione ci sarà anche un servizio gratuito di baby sitting.

Per informazioni: ufficio promozione sociale, tel 0583/428800 email immigrazione@comune.capannori.lu.it.

Fonte Verde Azzurro

Advertising