[Lucca] L’Acf Lucchese Femminile ricevuta dal sindaco di Lucca Tambellini

da
Advertising

Lucca –

L’Acf Lucchese Femminile ricevuta dal sindaco di Lucca  Tambellini che assicura il suo impegno per la società del presidente Marco Chiocchetti

Domenica  17 Settembre esordio stagionale nella B nazionale a Massa Macinaia alle 15 con Arezzo  IMG-20170912-WA0006

Dopo la presentazione a Porcari, sede delle partite casalinghe, anche il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini ha voluto manifestare il suo sostegno   all’Acf Lucchese femminile nel corso di un incontro che si è svolto nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti.

Tambellini ha rivolto parole di  elogio all’attività della società del presidente Marco Chiocchetti, assicurando il suo impegno per mettere in relazione questa realtà sportiva con il tessuto imprenditoriale e produttivo dell’intero territorio comunale.

Il presidente Marco Chiocchetti ha ringraziato il primo cittadino, donandogli una maglietta rossonera con il nuovo simbolo dell’ Acf Lucchese che la squadra porterà in giro per l’Italia nel campionato nazionale di serie B che prende il via domenica prossima.

Nella prima gara di campionato la formazione del tecnico De Luca giocherà alle 15 sul terreno di Massa Macinaia, visto che lo stadio di Porcari non è disponibile perché impegnato  per un torneo giovanile fissato da tempo.

 Dopo le due sconfitte in Coppa Italia con Empoli e Pisa la squadra ha disputato una serie di amichevoli che hanno evidenziato una condizione crescente.“Sarà sicuramente una gara insidiosa contro una squadra agonisticamente molto determinata, che si è rinforzata in queste ore con l’acquisto della punta Razzolini della Fiorentina campione d’Italia- dice De Luca presentando la partita-. Noi siamo pronti per fare una bella prestazione, ben sapendo che se vogliamo fare punti dovremo giocare una grande gara, sotto ogni profilo”.

Fonte Verde Azzurro

Advertising