[ REGIONE TOSCANA ] Il Cinquecento a Firenze, anche Barni alla conferenza stampa di martedì 19 settembre

da
Advertising

FIRENZE – Parteciperà anche la vice presidente ed assessore alla cultura della Toscana, Monica Barni, alla conferenza stampa sulla mostra “Il Cinquecento a Firenze, ‘maniera moderna’ e controriforma. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna” che si inaugura a Palazzo Strozzi il 21 settembre e potrà essere visitata fino al 21 gennaio 2018.  La presentazione ai giornalisti, a Palazzo Strozzi, sarà martedì 19 settembre alle ore 12.

La rassegna, dedicata al secondo Cinquecento e che mette in dialogo oltre settanta opere di quarantuno diversi artisti – non solo  Michelangelo, Pontormo e Giambologna ma anche Bronzino, Vasari, Rosso Fiorentino, Santi di Tito o Bartolomeo Ammannati, solo per rammentare i più noti e importanti -,  è l’ultimo atto di una trilogia di mostre a cura di Carlo Falciani e Antonio Natali iniziata con Bronzino del 2010 e proseguita poi con Pontormo e Rosso Fiorentino nel 2014.

L’iniziativa è stata anche l’occasione per creare collaborazioni tra musei, istituzioni del territorio e a livello internazionale, con un’importante campagna di restauri condotta in occasione dell’esposizione. Si tratta di una rassegna che celebra un ‘eccezionale epoca culturale e di estro intellettuale per Firenze, segnata dalla Controriforma del Concilio di Trento e la figura di Francesco I de’ Medici, tra i più geniali rappresentanti del mecenatismo di corte in Europa.
 

Fonte: Regione Toscana

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.