[Lucca] Nuovi progetti di valorizzazione della Via Francigena e candidatura a Sito Unesco: anche questo è LuBeC 2017

da
Advertising

Lucca –

Nuovi progetti di valorizzazione della Via Francigena e candidatura a Sito Unesco: anche questo è LuBeC 2017

LuBeC logo

Sono ben due gli incontri dedicati alla Via Francigena e alla sua valorizzazione previsti per la XIII edizione di LuBeC, la rassegna di Cultura, Turismo e Innovazione che si terrà il 12 e il 13 ottobre al Real Collegio di Lucca e che quest’anno affronterà il macro-tema della Cultura 4.0.

Nel primo degli incontri, previsto per la mattina di venerdì 13 ottobre, verrà analizzata, in collaborazione con Regione Toscana, la possibile candidatura della Via Francigena a Sito Unesco, esponendo anche lo studio di fattibilità in corso che verrà presentato dall’Associazione Europea Vie Francigene (AEVF). Questo il commento al riguardo di Sami Tawfik, Project Manager dell’AEVF: “Stiamo vivendo una fase preparatoria del dossier per la candidatura italiana e stiamo procedendo con uno studio propedeutico che verrà presentato al Ministero. La Via Francigena Sito dell’Unesco? E’ fattibile, ma ci vuole tempo. LuBeC 2017 sarà un’ottima occasione per confrontarsi e discuterne”.

 

La seconda iniziativa dedicata alla Via Francigena, invece, si svolgerà nel primo pomeriggio di venerdì 13 ottobre  e prevede la partecipazione di enti soci di Francia, Inghilterra, Italia e Svizzera. Nel corso del convegno, con i rappresentanti dell’AEVF, verranno discusse tre grandi tematiche: la sicurezza del percorso, le eventuali modifiche per la cartellonistica e la comunicazione, con particolare attenzione allo sviluppo dei nuovi metodi di diffusione come i social network. L’incontro sarà anche l’occasione per un aggiornamento sulle progettualità e sui prossimi incontri ed iniziative inerenti. “Tra i principali progetti in essere – spiega ancora Sami Tawfik – ci sono sicuramente l’estensione della convenzione con Trenitalia, che garantisce sconti e agevolazioni per i viaggiatori sulle tratte della Via Francigena e ‘La Bisazza del Pellegrino’, un programma volto a valorizzare i prodotti del territorio tramite un portale che diverrà una vetrina per i produttori della Via”.

 

Di questo e molto altro si discuterà nella due giorni di LuBeC, l’occasione giusta per scoprire nuove forme di approccio a cultura e arte nell’epoca della rivoluzione digitale. Si ricorda che per partecipare ai convegni, totalmente gratuiti, è necessario iscriversi compilando il form a questo link: goo.gl/DdoMzF

 

Per il programma completo e maggiori informazioni visitare il sito: www.lubec.it

 

Fonte Verde Azzurro

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.