Firenze Ztl no stop e lavori in via dei Bardi, l’assessore Giorgetti replica a Forza Italia

da
Advertising

“Se il consigliere Cellai avesse passeggiato più in centro la sera nelle ultime settimane si sarebbe reso conto la ztl estiva no stop ha migliorato la vivibilità di zone altrimenti ostaggio del parcheggio selvaggio”. È quanto dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti replicando al capogruppo Jacopo Cellai di Forza Italia. “La valutazione positiva della ztl no stop è basato su verifiche puntuali, verifiche dalle quale sono emersi l’efficacia del provvedimento, l’apprezzamento da parte da parte dei residenti e l’incremento dell’utilizzo del trasporto pubblico per gli spostamenti da e per il centro. D’altro canto dobbiamo constatare che le navette dai parcheggi di struttura non hanno avuto successo e per questo dopo il primo mese sperimentale non sono state riproposte”. Sulla ztl no stop interviene anche l’assessore allo sviluppo economico Cecilia del Re: “Continueremo comunque a tenere aperto il tavolo con le categorie economiche e con i comitati su questo tema per cercare di contemperare tutto gli interessi in gioco”.

L’assessore Giorgetti replica a Cellai anche per quanto riguarda i lavori in via dei Bardi. “Questo intervento di sostituzione della rete idrica è stato programmato da tempo e rientra nel progetto complessivo che interessa l’Oltrano. Si tratta di lavori che sicuramente creano disagi ma che sono necessari per rendere la città più moderna e sicura, nell’interesse soprattutto dei cittadini. Non dimentichiamo poi che alla sostituzione dei sottoservizi si accompagna anche una importante riqualificazione dell’area dell’Oltrarno che va da Ponte Vecchio a piazza Santa Maria Soprarno” conclude l’assessore Giorgetti. (mf)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.