PORCARI ViviAmo Porcari, nuova sede sul terriotorio per la lista civica

da
Advertising

PORCARI – ViviAmo Porcari, lista civica che ha appoggiato la candidatura a sindaco di Leonardo Fornaciari, torna a far parlare di sé e oggi ci dà l’ennesima testimonianza di entusiasmo annunciando l’apertura di una sede sul territorio.
“Si tratta di un obiettivo che cerchiamo di perseguire dal 12 giugno e finalmente possiamo ufficializzare che a breve sarà inaugurata una stanza in cui potremo proseguire l’esperienza iniziata con la campagna elettorale” – afferma Elena Cheli, coordinatrice di questo progetto che rappresenta un caso unico a livello nazionale.
“Solitamente le liste civiche esauriscono il proprio slancio con la tornata elettorale – continua la capogruppo in Consiglio comunale e assessore Roberta Menchetti – ma, in questo caso, non potevamo sprecare il valore specifico di tutti coloro che hanno contribuito alla nostra vittoria. Per questo, ViviAmo Porcari continuerà il suo percorso seguendo un iter parallelo a quello dell’Amministrazione, ma totalmente libero e svincolato”.
La Cheli precisa “Il nostro obiettivo primario è quello di essere in mezzo alla gente e con la gente, promotori di iniziative importanti e referenti di tutto ciò che i porcaresi ci vorranno dire e suggerire. Gli amministratori necessitano di questo feedback costante con il Paese, affinché il sindaco, gli assessori e i consiglieri possano raccogliere le esigenze di tutti nel modo più efficace possibile”.
Ad esprimere grande soddisfazione è anche Pietro Ramacciotti, consigliere incaricato di curare i rapporti con il territorio, che da rughese doc afferma: “La scelta di porre la nostra sede a Rughi testimonia ciò che diciamo da sempre, ossia dare importanza anche alle periferie di Porcari, che purtroppo possono essere dimenticate. Invece, noi staremo a Rughi per due anni, in seguito ai quali ci sposteremo in Padule per poi concludere il nostro viaggio nel centro del paese, quel cuore da cui siamo partiti”.
Conclude Elena Cheli: “Non vediamo l’ora di mostrare, con l’inaugurazione, il calendario di incontri e alcune iniziative da noi organizzate, tra cui, possiamo anticipare una giornata all’insegna dell’ecologia per tutti, ma in particolare per i più piccoli, che si terrà a Rughi, perché il nostro obiettivo è quello di ricostruire un senso profondo di appartenenza alla comunità, anche laddove possa essere venuto meno. Siamo orgogliosi del nostro piccolo ma grande paese e faremo del nostro meglio per renderlo ancora più vivo”.
La sede di ViviAmo Porcari è in allestimento, quindi per la festa di inaugurazione dovremo aspettare ancora qualche giorno, anche se, ci assicurano, che ormai l’attesa è finita.

Fonte: Lo Schermo

Advertising