Capannori Venerdì 15 dicembre ad Artémisia l’incontro sul tema “Abitudini, emozioni e cervello: il punto di vista neuroscientifico”

da
Advertising

Capannori –

Venerdì 15 dicembre ad Artémisia l'incontro sul tema “Abitudini, emozioni e cervello: il punto di vista neuroscientifico”

Venerdì 15 dicembre, alle ore 17.00 ad Artémisia, si terrà l’incontro, all’interno del percorso di Pedagogia Globale – Nuove Consapevolezze, intitolato “Abitudini, emozioni e cervello: il punto di vista neuroscientifico” con Stefano Canali, ricercatore dell’area neuroscienze Sissa di Trieste.
L’incontro tenterà di rispondere a diversi interrogativi a partire dai più recenti studi sul cervello e suggerendo anche qualche facile esercizio.

Stefano Canali insegna alla Scuola Superiore di Studi Avanzati, presso l’area neuroscienze e il Laboratorio interdisciplinare, dove coordina la Scuola di Neuroetica. I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla filosofia delle neuroscienze e la neuroetica, in particolare il caso delle dipendenze, tema su cui ha scritto circa un centinaio di lavori. Si occupa anche di comunicazione delle neuroscienze. Ha realizzato mostre, documentari e docufilm sul cervello, le emozioni, le dipendenze e l’ADHD tradotti in più lingue.

Ingresso libero.Per informazioni: 0583 428431.

Advertising
Tags: