PORCARI B femminile : Acf Lucchese perde a Torino anche contro un arbitro inadeguato

da
Advertising

LUCCA – Evidentemente è destino che fra Torino e Acf Lucchese ci sia una battaglia sportiva e un arbitro inadeguato. E’ successo all’andata, quando le due squadre pareggiarono 1-1, e si è verificato anche nella trasferta odierna.
Un 4-1 finale che inganna, perché sulla partita hanno pesato le decisioni del direttore di gara bresciano, che ha arbitrato in modo inspiegabilmente casalingo, commettendo molti errori e quasi sempre a vantaggio delle ragazze in maglia granata.
Per l’Acf Lucchese uno stop dopo la bella vittoria di domenica con il Ligorna, ma il tecnico Maurizio Corti, espulso dall’ineffabile direttore di gara per una legittima protesta, ha comunque fatto i complimenti alle ragazze che avrebbero meritato almeno il pareggio.
Domenica a Porcari arriva la Juventus, squadra di medio-alta classifica.
Torino-Acf Lucchese 4-1
Reti : 17 Borello 18 Ponzio 26 Pieroni 71 Malara 86 Ceppari
Torino : Liberti, Stobbia, Tamburini, Nicco, Malara, Aghem, Borello, Barberis, Schirru, Ponzio, Rinero. Allenatore Salvatore Bonanno. In panchina Raicu, Boasso, Lombardo, Massarelli, Ceppari, Bonanno.
ACF Lucchese : Landi, Nellini, Lehmann, Cantini, Marchi , Tognarelli, Mase’, Pieroni, Bengasi, Rossi , Di Lupo. Allenatore Maurizio Corti.
Arbitro Ceriello di Chiari (Bs)

Fonte: Lo Schermo

Advertising