PORCARI Ultimo appuntamento domenica 11 marzo con il teatro per le famiglie con la “Bella e la Bestia” una favola con musica dal vivo

da
Advertising

PORCARI –  Ultimo appuntamento, con il teatro per le famiglie con bambini e ragazzi domani domenica 11 marzo, con il Lucca Teatro Festival – “Che cosa sono le nuvole?”, realizzato da La Cattiva Compagnia in collaborazione con Teatro del Giglio, Comune di Lucca e Provincia di Lucca e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, e il coinvolgimento del Comune di Capannori, il Comune di Porcari e la Fondazione Cavanis e del Comune di Castelnuovo Garfagnana, festival teatrale dedicato alle famiglie e alle scuole.

 

Lo spettacolo “La bella e la bestia” inizia alle 17 all’auditorium Vincenzo da Massa Carrara di Porcari, in via Roma 121La splendida favola va in scena con musiche dal vivo. Un fitto bosco di alberi alti e scuri, in fondo una luce, un castello e, in alto, una finestra. Una fanciulla dai biondi capelli, dorme e sogna. Sogna artigli e peli ispidi, ma anche splendidi principi e luoghi fatati. Lei è Bella, ma il castello non è certo il suo, è di Lui. No, non del Principe, ma della Bestia. Così bestia che tutti lo chiamano soltanto: Bestia. Anzi, lo chiamerebbero, se qualcuno lo andasse mai a trovare. Non è cattivo, non è incivile, maleducato, stupido, è semplicemente… Bestia. E come tutte le bestie fa paura. Come fa paura il bosco, come fanno paura le ombre intricate su di un terreno brullo e i castelli sconosciuti. Come fa paura l’amore.

Con Sara Allevi, Giulio Canestrelli e Matteo Pozzobon. Testo e regia Marco Zoppello; musica dal vivo Friedrich Micio; ideazione e creazione figure Ariela Maggi; costumi Antonia Munaretti; scenografia: Alberto Nonnato; disegno luci Matteo Pozzobon; produzione Stivalaccio Teatro con il sostegno di Opera Estate Festival Veneto, NataTeatro e Fondazione Teatro Civico di Schio.

Fonte: Lo Schermo

Advertising