PORCARI Una festa del papà sotto il segno del Karatè Shotokan a Porcari

da
Advertising

PORCARI – Domenica si è svolta alla Palestra in via Cavanis a Porcari, la 3° edizione della festa del papa’. Una forte affluenza di pubblico composto da  papa’ e bambini, i quali hanno giocato tra loro e gli spalti gremiti dai nonni , epubblico incuriosito.

La manifestazione organizzata dall’a.s.d. Karate Shotokan Porcari in collaborazione con a.s.d. Karate Kwai Pescia , riuscita in tutto e per tutto, dai giochi che alcuni papa’ non si immaginavano neanche esistessero, al buffet finale e la consegna dei doni elargiti delle ditte di Porcari e comuni vicini, ha lasciato anche per quest’ anno tutti di stucco.

Questa manifestazione voleva che finalmente i papa’ e i loro figli si incontrassero nei giochi e nelle capovolte, corredati dal percorso atletico e dal palloncino.

La manifestazione era aperta a tutti Karatechi e bambini di qualsiasi altro sport affiancati dai loro genitori.

Anzitutto ringraziamo della presentazione che ci ha fatto il consigliere delegato assessore allo sport  David Del Prete e dopo dello sportivo Michael Luongo.

Un grosso plauso va alle ditte che hanno contribuito a rendere cosi’ gioiosa questa festa: Banca di Pescia e Cascina, agenzia di Porcariì;  ditta cartaria Eurocarta, Sofidel, Essity, Demi cart, ditte della plastica Bama, Ramacciotti Plast, ditte locali vinicola Mini Federico, agraria Toschi, Erboristeria Madrenatura, Pasticceria Toschi, e caseificio Art latte.

Ricordiamo che il Karate Shotokan Porcari opera al lunedi e giovedi dalle ore 17,30 alle ore 19,00 (bambini) e dalle 19 alle 20,30 (adulti) in via Don Minzoni, 4 a Porcari. Mentre il Kwai Pescia al martedi e giovedi dalle 17,30 alle 19 (bambini) e dalle 20,30 alle 22,00 ( adulti) presso la palestra Sismundi a Pescia.

Fonte: Lo Schermo

Advertising