[ALTOPASCIO] Cambio della guardia alla guida di Lucca Crea

da
Advertising

LUCCA. Cambio della guardia per Lucca Crea: l’assemblea di ieri, oltre a dare il viao al bilancio per il 2017, concluso in attivo, ha ratificato l’avvicendamento in seno al consiglio di amministrazione con la nomina del nuovo organo e del nuovo presidente.

Tre i componenti del nuovo consiglio che si sono insediati ufficialmente questa mattina. I nominativi selezionati, Marzia Riccomi, Aldo Gottardo e Mario Pardini, sono emersi fra i candidati vagliati dall’amministrazione comunale e sono stati confermati dopo le audizioni pubbliche tenute nei giorni scorsi dal sindaco Alessandro Tambellini e dall’assessore alle aziende partecipate Giovanni Lemucchi. Per la carica di presidente è stato nominato Mario Pardini.

I tre danno il cambio al presidente uscente Francesco Caredio e ai due consiglieri Fabiola Biondi e Marco Terigi.

Mario Pardini, nato a Lucca nel 1973, è laureato in Economia e commercio, vanta un’esperienza pluriennale a Londra nel settore del financing, un’attività imprenditoriale in Argentina, in ambito agro alimentare e in Italia nel mercato dell’audiovisivo. A Lucca in particolare ha fondato e ha diretto Encom 21, azienda di produzioni multimediali. Conoscitore e collaboratore di Lucca Comics & Games, per sette anni ha ricoperto il ruolo di coordinatore dell’area Movie, che ha raggiunto in queste ultime edizioni un’importante crescita.

Marzia Riccomi, nata nel 1974, di professione avvocato, è stata assessore al Comune di Altopascio con delega al Turismo, Cultura, Commercio e progettazioni europee.

Aldo Gottardo, 39 anni, dipendente del Comune di Capannori, per il quale ha attivamente collaborato alle iniziative legate a Lucca Comics & Games.

Il sindaco Alessandro Tambellini ha fatto pervenire all’assemblea dei soci di Lucca Crea una lettera in cui ha ringraziato il consiglio di amministrazione uscente per il lavoro svolto in questi anni.

«Da quando sono diventato sindaco nel 2012 – ha scritto il sindaco – la società ha cambiato volto e ampliato moltissimo il suo raggio di azione. Oggi, nei settori di riferimento, Lucca Crea rappresenta un’eccellenza di carattere nazionale ed internazionale. Questi risultati sono stati possibili grazie ad un team di persone capaci,

competenti ed appassionate che ha saputo, anno dopo anno, consolidare il festival di Lucca Comics & Games e creare nuove iniziative. Al nuovo consiglio di amministrazione i miei più sinceri auguri di buon lavoro e l’auspicio di poter ottenere sempre risultati migliori».

Fonte: Il Tirreno

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.