[REGIONE PIEMONTE] La Regione accanto a Foodora ed Embraco

da
Advertising

Sono state dedicate a Foodora e Embraco le riflessioni svolte dal presidente della Regione Piemonte durante la partecipazione al corteo del Primo Maggio a Torino.

In primo luogo, ha dichiarato che, se ci sarà il ricorso in appello verso la sentenza con cui il Tribunale di Torino ha respinto il ricorso dei rider di Foodora, la Regione sta valutando di costituirsi parte civile per dare un segnale, in quanto su questi temi deve esserci un ripensamento. Ha inoltre sostenuto che il movimento sindacale deve essere sempre più attento ai cambiamenti del mondo del lavoro.

Il presidente si è poi soffermato sulla vicenda dell’Embraco, augurandosi che le promesse fatte, soprattutto il progetto di reindustrializzazione, vengano mantenute. Se cosi fosse, vorrà dire che sarebbe un piccolo segno di speranza per risolvere altre situazioni di crisi che purtroppo ci sono.

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising