Capannori Mercoledì 9 maggio nel parco di Artémisia la festa dedicata all’Europa promossa dal Comune

da
Advertising

Capannori –

Sindaco

‘Costruiamo insieme l’Europa del domani’, questo il titolo dell’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale che si svolgerà mercoledì 9 maggio alle ore 18 nel parco di Artémisia in occasione della Festa dell’Europa che viene celebrata per ricordare la dichiarazione che il ministro degli esteri francese Robert Schuman pronunciò il 9 maggio 1950 per proporre un percorso di integrazione europea.

Un pomeriggio di festa che  si aprirà con i saluti del sindaco Luca Menesini e vedrà la partecipazione degli insegnanti e degli studenti dei quattro Istituti Comprensivi del territorio (Camigliano, Capannori, Lammari-Marlia, San Leonardo in Treponzio) che illustreranno i progetti  europei realizzati dalle loro scuole.
Alla manifestazione parteciperanno anche il sindaco di Vedra (Spagna) Carlos Martinez Carrillo interessato alla valorizzazione delle camelie e Annie Finzi presidente del Comitato di Gemellaggio de La Gaude (cittadina francese gemellata con Capannori)  ‘La Cathode’.

L’amministrazione comunale ha invitato a partecipare alla festa anche tutti i cittadini comunitari residenti a Capannori chiedendo loro di portare un’immagine o una cartolina del loro luogo di origine da affiggere su un grande pannello che sarà allestito per l’occasione nel parco di Artémisia.

“Anche noi a Capannori vogliamo dichiarare con parole, immagini e musica quello che rappresenta oggi l’Europa ed è con questo spirito che abbiamo promosso questa iniziativa aperta a tutta la cittadinanza  e in particolare alle scuole per coinvolgere quelli che saranno i cittadini europei di domani-  afferma  il sindaco Luca Menesini – . In questa occasione vorremmo anche riuscire a costruire l’immagine della ‘Nostra Europa’, l’Europa dei cittadini e per questo abbiamo invitato i cittadini di origine europea residenti a Capannori a partecipare all’evento”.

La manifestazione vedrà l’accompagnamento musicale dell’Orchestra di flauti dolci ‘L.Nottolini’ di Lammari diretta dal Maestro Antonio Cipriani. 

Advertising
Tags:

Leave a Reply

Your email address will not be published.