[NEWS] TANTI VIP IN ARRIVO A LUCCA CON LA MILLE MIGLIA

da
Advertising

Attesi Giancarlo Fisichella, Piero Pelù, Alvaro Solerm, Adrien Brody e Guy Berryman

TANTI VIP IN ARRIVO A LUCCA CON LA MILLE MIGLIA

Ex piloti, attori, musicisti, cantanti, imprenditori di successo e nobili1000miglia-412

LUCCA, 16 maggio 2018 – Auto di lusso e auto d’epoca, a centinaia: tutti aspettano la carovana, la grande sfilata della Freccia Rossa, e con essa anche i tanti vip dati ormai per certi.

Molte personalità, che venerdì 18, intorno alle 15,30, varcheranno la soglia di Porta San Pietro per poi salire sulle Mura, prove cronometrate di regolarità al baluardo San Paolino e di nuovo giù, in piazza Napoleone per il controllo orario e per la presentazione degli equipaggi, quindi via Fillungo, piazza Anfiteatro, piazza San Frediano per poi uscire da Porta Santa Maria e dirigersi verso la Versilia, il tutto sotto il coordinamento tecnico e organizzativo dell’Automobile Club di Lucca.

Dal cantante spagnolo Alvaro Soler (quello di “Sofia” per intenderci) all’ex pilota di Formula Uno Giancarlo Fisichella (con l’Alfa Romeo 6C 2300 Pescara Spider del 1935) fino all’attore premio Oscar Adrien Brody, che da anni non si perde una corsa. E ancora Piero Pelù, con la moglie e direttrice d’orchestra Gianna Fratta (Giulietta Sprint Bertone del 1955), o Guy Berryman, bassista dei Coldplay che per l’occasione attraverserà l’Italia su una 1900 Sport Spider dell’Alfa Romeo in compagnia di Derek Hill, il figlio di Damon, campione del mondo di F1. Per restare fra i piloti, poi, ci saranno anche il tedesco Jochen MassBernd Maylander (che in F1 guida le safety-car) e ancora Walter Rohrl, considerato uno dei più grandi piloti di rally di tutti i tempi. Ai blocchi di partenza, infine, anche gli imprenditori di grido come Patrizio Bertelli, amministratore delegato del gruppo Prada, e il principe olandese Pieter Christian Van Oranje, cugino del re d’Olanda.

L’edizione 2018 della Mille Miglia parte oggi, mercoledì 16, alle 14.30 da Brescia. Quattro le tappe nel programma: da Brescia a Cervia-Milano Marittima, giovedì da Cervia-Milano Marittima a Roma, venerdì da Roma a Parma, con passaggio ad Altopascio, Montecarlo, Porcari, Capannori, Lucca, Massarosa e Pietrasanta, e sabato da Parma a Brescia. Un viaggio unico lungo 1.743 chilometri. Complessivamente saranno 112 prove cronometrate e 6 prove di media oraria. Sono 725 gli equipaggi iscritti alla gara e provengono da 44 Paesi. Gli italiani rappresentano circa il 30% degli accettati. La casa automobilistica più rappresentata è Fiat con 49 vetture, a seguire Alfa Romeo con 48, Jaguar con 35 e Mercedes-Benz con 33 vetture. 

 

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.