[ALTOPASCIO] Furto al ristorante, arrestate tre persone

da
Advertising


ALTOPASCIO. Furto in un ristorante: arrestate tre persone. Tre cittadini albanesi, rispettivamente di 43, 36 e 31 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Lucca per furto, commesso nella notte tra martedì 19 mercoledì 20 giugno ai danni di un’attività commerciale. I militari sono intervenuti in Altopascio, lungo la zona di confine con la provincia di Pisa, su richiesta di un istituto di vigilanza privata che aveva segnalato un furto in atto ai danni di un ristorante. Presso l’esercizio, tuttavia, si poteva solo verificare l’avvenuto colpo, commesso poco prima, di generi alimentari e di altro materiale da cucina e per la ristorazione. I carabinieri decidevano pertanto di scandagliare la zona e nel corso delle ricerche immediatamente avviate intercettavano, ancora nelle vicinanze, un’auto sospetta con a bordo tre cittadini albanesi. La perquisizione del mezzo consentiva di recuperare alcune confezioni di bicchieri in vetro, parte delle refurtiva. Le immagini del sistema di video sorveglianza, di cui l’esercizio era munito, subito acquisite, confermavano il coinvolgimento dei tre nel furto consumato poco prima.


Nei confronti dei tre stranieri, residenti nei comuni di Castelfranco di Sotto (PI), Santa Croce sull’Arno (PI) e Fucecchio

(FI), gravati da vari precedenti e tra cui il 31/enne attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, sarà celebrata questa mattina, contestualmente all’udienza di convalida, il processo con rito direttissimo presso il Tribunale di Lucca.


 

Fonte: Il Tirreno

Advertising