Capannori Un’estate di eventi a Palazzo Boccella

da
Advertising

Capannori –

Frediani, Disperati e Citti durante la presentazione degli eventi

Incontri con il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” Antonello Caporale, il corrispondente da New York de “La Repubblica” Federico Rampini e le scrittrici di fama nazionale Federica De Paolis e Alba Donati. E, ancora, un cooking show e mostre. Sono questi i momenti più importanti degli “Eventi a Palazzo Boccella” promossi dal Comune di Capannori e dalla Fondazione Palazzo Boccella con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca che si svolgeranno nella dimora storica di San Gennaro.

Gli appuntamenti sono stati presentati stamani (martedì) in conferenza stampa dall’assessore al turismo Serena Frediani, dal presidente della Fondazione Palazzo Boccella, Romano Citti e da Icilio Disperati, coach della Scuola Made.
 

“Oltre alla positiva esperienza della Scuola Made, anche in estate il palazzo è motore di eventi per animare il borgo – dichiara l’assessore al turismo Serena Frediani -. Dopo l’evento ‘La via dell’arte e degli antichi mestieri’ presentiamo adesso un calendario di iniziative che creano opportunità per San Gennaro e, più in generale, per Capannori. Palazzo Boccella si conferma quindi un rilevante punto di accoglienza per i turisti che visitano la zona nord della piana lucchese e coloro che percorrono la variante nord della via Francigena nonché punto di ingresso per Capannori per coloro che provengono da Collodi”.
 

“Una serie di interessanti iniziative che uniranno cultura e cibo nella splendida cornice di Palazzo Boccella – commenta il presidente della Fondazione Palazzo Boccella, Romano Citti -. Si tratta di una preziosa opportunità per i cittadini che potranno da una parte scoprire le attività che si svolgono in questa dimora, dall’altra di scoprire prodotti e aziende locali. Questi eventi, quindi, contribuiranno a valorizzare Capannori e le sue eccellenze”.

Il programma degli eventi. 
 

Mostre fotografiche. Fino al 14 luglio: “Mani perdute di Domenico Bertuccelli. Dal 15 luglio al 12 agosto “Scorci notturni” di Guido Sodini. 
 

Incontri con gli autori (in collaborazione con libreria Ubik Lucca), ore 19: venerdì 29 giugno Federica De Paolis presenta “Notturno salentino”; introducono Silvana Iannaccone e Gina Truglio. Sabato 4 agosto Federico Rampini presenta “Linee rosse”; introduce Paolo Cocchi. Domenica 5 agosto Alba Donati presenta “Tu paesaggio dell’infanzia”; introduce Ilide Carmignani; venerdì 10 agosto Antonello Caporale presenta “Matteo Salvini il ministro della paura”; introducono Paolo Del Debbio e Stefano Baccelli. A seguire: “Le Stelle Cadenti” in compagnia della Fattoria di Fubbiano con intrattenimento musicale del gruppo “Il fondo del barile”. Ogni presentazione sarà accompagnata da un cocktail con degustazione di finger food, birra e altre bevande.
 

Saranno inoltre organizzate altre iniziative per promuovere la scuola Made in cui gli chef presenteranno il corso con un cooking show dimostrativo. Il primo appuntamento è domani, mercoledì 27 giugno alle ore 17.

Advertising
Tags: