Capannori Sarà la ditta ‘Costruire Srl’ di Montecarlo a realizzare la nuova piazza Aldo Moro di Capannori

da
Advertising

Capannori –

rendering

E’ partito il conto alla rovescia per l’apertura dei cantieri che realizzeranno la nuova piazza Aldo Moro, di fronte al municipio. Oggi, infatti, lo slargo adibito a parcheggio davanti al Comune è chiamato piazza Aldo Moro, sebbene in realtà la piazza non ci sia. L’obiettivo dell’amministrazione Menesini è quello di trasformare quello spazio in uno spazio pubblico realmente a disposizione dei cittadini, dove tutti possano trascorrere il proprio tempo libero, leggendo un libro o lavorando al pc, chiacchierando con gli amici o godendosi tranquillamente il fresco sotto un albero in un posto comodo e accogliente. 

Il passo in avanti fondamentale per l’avvio dei lavori è avvenuto in questi giorni, poiché si è conclusa la gara per l’individuazione della ditta che eseguirà i lavori. Ad aggiudicarsi l’appalto è stata l’azienda “Costruire Srl” di Montecarlo. Nelle prossime settimane quindi saranno svolti tutti gli adempimenti tecnici e poi consegnati alla ditta i lavori. Il cantiere, pertanto, sarà aperto entro il mese di agosto.

“E’ soltanto questione di alcuni passaggi tecnici previsti dalla legge – dice il sindaco Luca Menesini – e poi il cantiere che darà a tutti i capannoresi una nuova piazza Aldo Moro sarà aperto. Sono molto soddisfatto di tutto il percorso fatto per realizzare questa piazza che, nome a parte, nei fatti non esiste. Lo sono perché voglio creare uno di quei posti che se capita, e capita in tutte le famiglie, che c’è quella volta per cui andare altrove costa troppo, restare nella propria città non sembri una seconda scelta. La nuova piazza infatti offrirà servizi per grandi e piccini, spazi per manifestazioni continue, luoghi adatti a ogni tipo di gioco fra piccoli e ragazzi, accanto a bellezza e senso di appartenenza. Tante possibilità, per tutti e senza tirare fuori un euro, per far sentire bene genitori e figli. Esattamente quello che vediamo all’estero, e che ogni volta che vediamo pensiamo che ci piacerebbe molto ci fosse anche dove viviamo noi. Ecco, a Capannori ci sarà”.

Il cantiere interesserà la piazza, le scalinate che portano al Comune e una parte del municipio, precisamente il lato ovest dell’edificio, dove saranno realizzate nuove stanze a disposizione per le riunioni di associazioni, cittadini e comitati e dove sarà realizzata una vera e propria terrazza. Per quanto riguarda l’accesso al municipio, inoltre, la soluzione scelta è quella che permetterà anche alle persone con difficoltà motorie o su una sedia a rotelle di accedere al Comune passando dallo stesso percorso di tutti gli altri cittadini.
Dal punto di vista della tempistica, la ditta vincitrice della gara ha presentato un piano di lavoro per cui i lavori saranno ultimati in 6 mesi e mezzo dall’inizio del cantiere, pertanto a febbraio 2019.

Advertising
Tags: