PORCARI Incidente a un’azienda di Porcari: al titolare amputate tre dita di una mano

da
Advertising

PORCARI – Incidente sul posto di lavoro alla ditta PackService di Porcari dove al titolare, S.B., di 85 anni, è rimasta la mano in un macchinario che stava montando insieme a un suo collaboratore. Probabilmente la macchina è partita durante la fase di montaggio, ferendo gravemente alla mano l’uomo.

 

Immediati i soccorsi ma l’uomo, subito accompagnato con Pegaso all’ospedale di Cisanello, ha perso tre dita.

 

L’anziano ferito è il titolare di una ditta e, al momento dell’incidente, stava montando un macchinario assieme a un suo collaboratore. Il macchinario, una volta assemblato, sarebbe andato alla cartiera PackService di Porcari.

 

Stando alle primissime ricostruzioni, è molto probabile che la macchina si sia azionata durante la fase di montaggio, ferendo in questo modo in maniera grave l’uomo alla mano.

 

Sono presenti sul posto anche i tecnici della Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (PISLL) dell’Azienda USL Toscana nord ovest, i quali cercheranno di capire l’esatta dinamica dell’incidente.

Fonte: Lo Schermo

Advertising