[ALTOPASCIO] «A Firenze solo via Pisa» L’anomalia su web e app

da
Advertising

lucca. Lucca-Firenze (e viceversa sì), ma solo via Pisa. E a prezzo maggiorato: 9 euro e 90 anziché 7 e 80. Almeno per il sito di Trenitalia e la relativa App. Perché impostando le due città come partenza e destinazione, non sono previste soluzioni di viaggio passando da Montecatini e Pistoia (dove la circolazione sarà ferma sino al 2 settembre causa lavori), ma unicamente sull’altra direttrice.

Segnalazione di cui si è fatta portavoce la consigliere regionale Pd Ilaria Giovannetti: «Mi sono già attivata con l’assessorato ai trasporti per capire meglio la situazione, anche perché le direttive sono chiare». Un’anomalia, rispetto alle agevolazioni previste durante lo stop tra Pistoia e Montecatini, per le quali i possessori di biglietti e abbonamenti sono autorizzati a viaggiare da Nozzano,

Lucca, Tassignano, Capannori, Porcari e Altopascio sino a Firenze (e viceversa) percorrendo l’itinerario più lungo senza supplementi. Trenitalia fa sapere che chi avesse acquistato il biglietto online a prezzo pieno potrà ottenere il rimborso recandosi in biglietteria. —

G.N..

Fonte: Il Tirreno

Advertising