PORCARI Sicurezza a Porcari: sindaco e la giunta incontrano i cittadini della 167

da
Advertising

PORCARI – Episodi come quello accaduto giovedì sera nella zoina 167, quando un pensionato è stato strattonato da un giovane che rivoleva indietro un pacchetto di sigarette, non devono più ripetersi. E’ la promessa che il sindaco e la sua Giunta – erano presenti gli assessori Roberta Menchetti e Lisa Baiocchi e il consiglere David Del Prete – hanno fatto ad un gruppo di cittadini convocati stamattina (28 luglio) per un sopralluogo nel quartiere alla presenza dei carabinieri della stazione di Capannori, il comandante della Municipale Leonardo Bandettini e il consigliere alla sicurezza Antonio Fasiello.

 

Il primo atto concreto sarà la convocazione a breve della prima assemblea sul Controllo di Vicinato, che dopo la sottoscrizione del protocollo di intesa con la Prefettura può ufficialmente partire. Alla luce dell’incontro, a cui hanno partecipato alcune decine di persone, toccherà proprio alla zona 167 inaugurare il ciclo di appuntamenti che si terranno sotto lo stretto controllo di tutte le forze dell’ordine.

 

La mossa successiva sarà quella di prendere provvedimenti per scoraggiare e combattere qualunque episodio di microcriminalità che possa turbare la tranquillità dei residenti della 167, anche attraverso alcuni interventi migliorativi dell’arredo urbano come ad esempio l’illuminazione dei parchi pubblici. Tra l’altro, nei pressi del campino da calcio sta per essere installata una telecamera di videosorveglianza. 

 

<<Sottolineo come esista già una fattiva collaborazione con le forze dell’ordine – conclude il sindaco – che da oggi sarà comunque ulteriormente intensificata. Sono pronto a chiedere un incontro al Prefetto per valutare i fatti accaduti e concordare ulteriori iniziative da assumere>>.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.