[NEWS] Notte Bianca del Cibo Italiano: Lucca nel segno di Pellegrino Artusi

da
Advertising

Notte Bianca del Cibo Italiano: Lucca nel segno di Pellegrino Artusi

< ?php echo adrotate_group(11); ??>

Appuntamento sabato 4 agosto

Lucca, 1 agosto 2018Tantissime le iniziative, da nord a sud, per l’anno del cibo italiano che si celebra quest’anno e che è stato promosso dal ministero dei Beni culturali e del Turismo.

 

Il 4 agosto sarà la notte bianca del cibo italiano e, in tutta Italia, attività pubbliche e private animeranno le piazze e i luoghi di cultura dimostrando che il cibo italiano è un esperienza di tradizione, continuità e sviluppo. La notte bianca è dedicata a Pellegrino Artusi storico scrittore gastronomico e critico letterario italiano nato il 4 agosto del 1820 a Forlimpopoli.

 

Anche la città di Lucca renderà onore al nome di Pellegrino Artusi partecipando a tale evento con iniziative che collegheranno la passione del cibo con la cultura.

 

La Fondazione Puccini e La Fondazione Pascoli, in quanto appartenenti all’Associazione Nazionale Case della Memoria che è tra i promotori dell’iniziativa, aderiscono alla notte bianca con due imperdibili eventi.

 

La fondazione Puccini, propone due visite guidate presso il museo casa natale di Puccini in collaborazione con l’Associazione Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia. Le visite, condotte dal Direttore della Fondazione Giacomo Puccini, Massimo Marsili, sposeranno il tema della serata e attingendo dal vasto epistolario del compositore e dai documenti conservati nell’archivio del Museo, racconteranno il rapporto di Giacomo Puccini con i piaceri della tavola nella vita e nell’Opera.

 

Le visite partiranno alle ore 21.30 e alle ore 22.30. I visitatori si ritroveranno 30 minuti prima della visita presso il bookshop del Museo (piazza Cittadella, 5) dove avranno la possibilità di degustare vini prodotti sul territorio.

 

Le visite sono gratuite con prenotazione obbligatoria per un massimo di 20 persone per ogni visita. Per prenotare tel. 0583 1900379, tutti i giorni, orario 10:00-13:00/15:00-18:00, email: visite@puccinimuseum.it

 

La fondazione Giovanni Pascoli presso la Casa Pascoli sita a Castelvecchio promuove un iniziativa in cui la musica jazz incontra il cibo. La serata inizierà alle ore 20:30 nel giardino di Casa Pascoli con il brindisi di benvenuto curato dall’Associazione Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia per proseguire, dalle 21 alle 23, con visite guidate alla Casa Museo Giovanni Pascoli. Per l’occasione, all’interno sarà allestita una piccola mostra documentaria dal titolo “…In tavola! in tavola! Il cibo nella poesia di Giovanni Pascoli” con l’esposizione di alcuni manoscritti e lettere del poeta ad illustrare il suo rapporto con la buona cucina.

 

Alle 21:30, sempre nel giardino di Casa Pascoli, Maurizio Geri presenterà il suo nuovo lavoro discografico Perle d’Appennino, ispirato da storie tramandate dalla comunità dell’Appennino pistoiese. A cura del BargaJazz Festival nell’ambito del progetto Borghi Swing.

Inoltre, anche i ristoranti del territorio celebrano la Notte Bianca del Cibo Italiano in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti proponendo un menu ad hoc #AspettandoilDesco. Questo l’elenco dei partecipanti:

Buca di Sant’Antonio

– Giglio

– Orti di via Elisa

– ll Mecenate: Premiata Tintoria Verciani

– Peperosa

– Enoristorante Micheloni

– Antica Trattoria Stefani da Benedetto

– Gigi

– Osteria dal Manzo

– Satura

– L’ imbuto

– Punto – Officina del Gusto

La Bottega di Anna e Leo

– Antica locanda dell’Angelo

 

Advertising