PORCARI Chiuso un tratto di Via Piaggia: già al lavoro per risolvere il problema alle fognature

da
Advertising

CAPANNORI – Resta chiusa fino a lunedì 13 agosto via Piaggia, a Capannori, nel tratto davanti la chiesa, dove ieri (lunedì 6) si è aperta una voragine nella carreggiata a causa del cedimento della fognatura.

 

Acque spa e il Comune sono subito intervenuti poiché sono già in corso da settimane i lavori per risolvere i problemi di fognatura nella zona centrale della frazione capoluogo, e il cedimento è legato proprio ai problemi riscontrati nella condotta fognaria e per i quali i lavori erano già in corso, in quanto iniziati nell’adiacente via dei Babbi.

 

Per fare prima e riaprire regolarmente via Piaggia, stamani è stato deciso di lasciare fino a lunedì quel tratto di strada chiuso al transito, in modo che idrovore possano lavorare dalle 6 del mattino fino a mezzanotte, ogni giorno, e risolvere il problema in modo compiuto.

 

“Ringrazio Acque e i tecnici del Comune per la serietà e celerità con cui stanno affrontando la situazione – dice l’assessore ai lavori pubblici Piero Bandoni –. Il tratto di strada davanti la chiesta resta chiuso per velocizzare l’operazione. Così facendo infatti permettiamo di allargare il buco e i mezzi possono lavorare meglio. Con il senso unico alternato avremmo allungato i tempi di risoluzione del problema e non ci pare il caso, visto che sono lavori che comportano di sopportare odori e rumori. Se riusciamo a finire prima di lunedì apriamo prima la strada, altrimenti da martedì prossimo la strada è di nuovo percorribile come al solito. Si tratta di lavori importanti, per i quali chiediamo ai cittadini che vivono e lavorano lì di portare pazienza. I macchinari sono un po’ rumorosi, ma la ditta ha dato la disponibilità a lavorare delle 6 a mezzanotte per chiudere il tutto il prima possibile. Dopodiché i lavori in via Piaggia riprenderanno il 20 agosto prossimo, come da crono-programma”.

 

Le attività commerciali e le abitazioni in questi giorni di chiusura sono raggiungibili provenendo dalla via Domenico Chelini, mentre se si arriva dalle Poste per andare verso Artè bisogna girare verso Porcari o altrimenti passare da via del Popolo.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.