PORCARI Via alle candidature per ottanta posti di ausiliari del traffico – Cronaca

da
Advertising

Porcari (LUCCA) –

lucca

Pronti, via. Parte la corsa per il reclutamento di ottanta ausiliari del traffico “straordinari” da impiegare durante i cinque giorni di Lucca Comics & Games 2018, dal 31 ottobre al 4 novembre.

L’agenzia interinale vincitrice del bando di Metro per la ricerca di personale è Etjca spa, società con sede legale a Milano e sede operativa, nel nostro territorio, in via Puccini civico 1940/V a Porcari. Metro ha concluso ieri la procedura di assegnazione dell’incarico e gli aspiranti a concorrere per gli ottanta posti a disposizione possono fin da subito candidarsi, secondo tre modalità.

La prima consiste nell’inviare il proprio curriculum all’indirizzo info.lucca@etjca.it. Oppure, come spiega il responsabile dell’agenzia di Porcari, Daniele Marchi, «possono caricare il proprio profilo sul sito www.etjca.it, alla sezione candidati. Come terza opzione, possono passare dal nostro ufficio, aperto in orario 9-13 e 14-18».

Non esistono requisiti specifici per partecipare alla selezione, se non quelli basilari di avere assolto l’obbligo scolastico, di avere compiuto la maggiore età e di non avere riportato condanne penali. Non esistono limiti di età per candidarsi. Il fatto di avere già svolto incarichi analoghi potrà costituire un titolo preferenziale. Per i cinque giorni di lavoro, gli ausiliari verranno retribuiti in base alle previsioni del contratto nazionale di settore.

L’agenzia, spiega ancora Marchi, provvederà a breve a organizzare un “recruiting day”, una giornata di reclutamento sempre nei propri uffici, per tutti coloro che non avranno utilizzato le tre modalità di candidatura indicate. Una volta raccolte tutte le domande, i candidati selezionati saranno invitati a un colloquio personale. Ovviamente, visto la contingenza dei tempi, le operazioni di individuazione del personale

saranno quanto più celeri.

Da parte sua, Metro tiene a raccomandare ai candidati di non utilizzare i suoi indirizzi email per inviare i curricula. Se ne ricevesse, la società non li trasmetterà a Etjca e le candidature rimarrebbero così “lettera morta”. —

B.A.

Fonte: Il Tirreno

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.