PORCARI Incinta di sette mesi spaccia con il marito – Cronaca

da
Advertising

Porcari (LUCCA) –

viareggio. Lei è al volante. Ha un pancione enorme: è incinta di sette mesi. Sul lato passeggero c’è il marito, che scende e entra nella pineta di Torre del Lago. Non sanno che una pattuglia in borghese della polizia li sta osservando. Così lei, Sara Burchielli, classe 1987 di Porcari, riparte e torna poco dopo a riprendere il marito, Rachid Hakim, del 1988.

Dietro di loro però ci sono gli uomini del commissariato di polizia di Viareggio che non li hanno persi di vista un secondo. Li fermano, li perquisiscono e addosso all’uomo trovano un grosso involucro in cellophane contenente «sostanza di colore bianco», cocaina verrà confermato dopo in commissariato, per un peso di circa 55 grammi. Gli agenti li portano in commissariato e scoprono che i due hanno diversi precedenti, alcuni dei quali legati

proprio allo spaccio di droga. Per i due coniugi scatta quindi l’arresto. La droga viene sequestrata. È mercoledì. Ieri il giudice ha confermato l’arresto per Rachid, che è stato portato in carcere. La donna è stata sottoposta la misura del divieto di dimora dal comune di Viareggio. —

Fonte: Il Tirreno

Advertising